Detrazioni fiscali “ecobonus”, il Parlamento impegna il Governo alla proroga

Con risoluzioni di maggioranza Camera e Senato impegnano Palazzo Chigi a prolungare l'ecobonus in vista della stesura della legge di stabilità.

ADV
image_pdfimage_print

Il Governo deve prorogare le detrazioni fiscali per gli interventi di efficienza energetica: a ribadirlo le risoluzioni di maggioranza sulla “Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza” approvate ieri dalla Camera e dal Senato.

Nel dettaglio nella risoluzione votata a Montecitorio (in allegato in basso) si impegna l’esecutivo a “prorogare ulteriormente le agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni e l’efficientamento energetico, destinando le risorse necessarie compatibilmente con le disponibilità finanziarie, al fine di tutelare l’ambiente, consentire la ripresa dell’occupazione nell’edilizia e favorire l’innovazione tecnologica nel settore”.

Peraltro, rassicurazioni sulla conferma delle detrazioni fiscali per il risparmio energetico nelle settimane scorse sono arrivate anche da ambienti governativi e da indiscrezioni che l’applicazione degli sgravi potrebbe addirittura essere estesa a nuove applicazioni.

La risoluzione della Camera (pdf)

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti