Valle d’Aosta, nuove regole per i certificatori energetici

  • 28 Luglio 2015

In Valle d'Aosta parte il nuovo sistema di riconoscimento dei soggetti abilitati al rilascio dell’attestato di prestazione energetica degli edifici, in conformità con quanto disposto a livello nazionale dal D.P.R. 75/2013.

ADV
image_pdfimage_print

Con l’entrata in vigore di una deliberazione approvata nei giorni scorsi, prende avvio il nuovo sistema di riconoscimento dei soggetti abilitati al rilascio dell’attestato di prestazione energetica degli edifici in Valle d’Aosta, in conformità con quanto disposto a livello nazionale dal D.P.R. 75/2013.

Il 24 luglio 2015 infatti è stata approvata la Deliberazione di Giunta Regionale n.1090 recante “Approvazione, ai sensi dell’art. 41 della legge regionale 25 maggio 2015, n. 13, delle modalità di gestione del sistema di riconoscimento dei soggetti abilitati al rilascio dell’attestato di prestazione energetica degli edifici e definizione delle caratteristiche e dei contenuti minimi dei corsi di formazione ed aggiornamento degli stessi. revoca delle d.G.r. 1448/2010 e 2236/2010”.

In parallelo, è stata modificata l’apposita sezione del Portale Energia che consente agli aspiranti certificatori di compilare l’istanza di riconoscimento.

Nella stessa deliberazione sono state approvate le modalità di autorizzazione, le caratteristiche e i contenuti minimi dei corsi di formazione utili ai fini del riconoscimento dei soggetti abilitati al rilascio dell’attestato di prestazione energetica.

I soggetti già abilitati al rilascio degli APE ai sensi della legge regionale 21/2008 e legge regionale 26/2012 resteranno di diritto inseriti nel sistema di riconoscimento dei soggetti abilitati.

Per ulteriori informazioni per diventare certificatori energetici o per l’autorizzazione al rilascio dei corsi di formazione in Valle d’Aosta visitare questo link.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti