Il messaggio della montagna: “G7: Go for 100% renewables!”

  • 8 Giugno 2015

Questa mattina all’alba, alla vigilia della seconda giornata del G7 in corso ad Elmau, gli attivisti di Greenpeace hanno proiettato sul monte Zugspitz questo messaggio, proprio vicino al luogo del summit. Messaggio indirizzato ai leader mondiali riuniti in Germania, che dovranno farsi capofila nella lotta al riscaldamento globale.

ADV
image_pdfimage_print

G7: Go for 100% renewables! Questo è il messaggio che questa mattina all’alba, alla vigilia della seconda giornata del G7 in corso ad Elmau, gli attivisti di Greenpeace hanno proiettato sul monte Zugspitz, proprio vicino al luogo del summit. Un messaggio indirizzato ai leader mondiali riuniti in Germania, che dovranno discutere anche di cambiamenti climatici in vista della COP21 che si terrà a dicembre a Parigi.

Greenpeace ha spiegato che oggi è quanto mai necessario un impegno concreto a favore di rinnovabili ed efficienza energetica: qualsiasi altra strada sarebbe falsa e rischiosa, perché incapace di fermare il riscaldamento globale.

Le nazioni europee presenti a Elmau devono farsi capofila e dimostrare coerenza anche a livello di politiche nazionali, in modo da spingere Stati Uniti, Giappone e Canada ad assumersi maggiore responsabilità, smettendo di opporsi a un accordo globale sul clima.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti