Premio alla Danimarca per la sua leadership nelle politiche su clima ed energia

La Danimarca ha ricevuto oggi il premio Wwf 'Gift to the Earth' per la sua leadership mondiale in fatto di politiche per il clima e l'energia e per il suo impegno a raggiungere il 100 % di energia rinnovabile al 2050.

ADV
image_pdfimage_print

La Danimarca ha ricevuto oggi il premio Wwf ‘Gift to the Earth’ che significa leadership mondiale in fatto di politiche per il clima e l’energia e per il suo impegno a raggiungere il 100 % di energia rinnovabile al 2050.  Il premio è un riconoscimento dato dal Wwf a governi, imprese e altre organizzazioni che hanno dimostrato di contribuire in modo significativo alla conservazione dell’ambiente. Quest’anno è stato consegnato da Jim Leape, direttore generale del Wwf Internazionale al primo ministro della Danimarca, Helle Thorning-Schmidt.

“La Danimarca è la dimostrazione che è possibile sviluppare una società sostenibile e al tempo stesso garantire la crescita economica e il benessere – ha dichiarato il Direttore generale del Wwf Internazionale – speriamo che altri paesi raccolgano la sfida urgente di proteggere il clima. Come organizzazione globale per la conservazione, il Wwf riconosce la leadership danese su questa importante questione”.

Il mondo deve sviluppare una economia equa e a basse emissioni di carbonio entro il 2050 e questo è realizzabile come indicato dal Wwf nel ‘Energy Report-100 % di energia rinnovabile entro il 2050‘- ricorda l’Associazione del Panda – ma nonostante l’inequivocabile evidenza scientifica della necessità che ciò accada, il mondo non reagisce abbastanza velocemente”.

La Danimarca “sta dimostrando una forte leadership e qual è il potenziale di crescita sostenibile a lungo termine attraverso lo sviluppo di soluzioni energetiche e delle energie rinnovabili efficienti”, conclude Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed Energia del Wwf Italia.

 

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti