Aggiornato il contatore GSE degli oneri delle rinnovabili elettriche diverse dal fotovoltaico

  • 28 Febbraio 2013

Il costo indicativo annuo riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici risulta al 31 gennaio pari a circa 4,1 miliardi di euro. Lo ha comunicato oggi il GSE

ADV
image_pdfimage_print

Il GSE informa che è stato aggiornato al 31 gennaio 2013 il Contatore del “costo indicativo cumulato annuo degli incentivi” riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici.

Il costo indicativo annuo risulta pari a circa 4,1 miliardi di euro. Da questo mese contribuiscono a tale valore, oltre agli impianti incentivati con il provvedimento CIP 6, con i Certificati Verdi o con le Tariffe Onnicomprensive ai sensi del D.M. 18/12/2008, anche gli impianti ammessi ai registri in posizione utile o vincitori delle procedure d’asta ai sensi del D.M. 6/7/2012.

Le modalità di calcolo utilizzate per le valutazioni degli oneri indicati nel Contatore sono illustrate nel documento informativo “Il Contatore degli oneri delle fonti rinnovabili” (pdf).
 

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti