A gennaio calano del 6,7% anche i consumi di gas

  • 8 Febbraio 2013

CATEGORIE:

Ancora in calo i consumi di gas. In una nota di Anigas risulta che a gennaio 2013 il decremento è risultato pari al 6,7% rispetto a gennaio 2012 e arriva al 10,8% se raffrontato con lo stesso mese del 2011. Il settore termoelettrico segna un -13,6%. In calo anche i consumi nel settore domestico

ADV
image_pdfimage_print

A gennaio 2013 si conferma la generale riduzione dei consumi di gas che colpisce in questo periodo anche il settore domestico, nonostante la stagione invernale. Il decremento è risultato pari al 6,7% rispetto a gennaio 2012 ed arriva al 10,8% se raffrontato con lo stesso mese del 2011″. Lo afferma una nota dell’ Anigas.

I prelievi complessivi sono stati pari a 9.432 mmc rispetto ai 10.113 mmc dello stesso periodo del 2012. Il risultato è da attribuire al calo generalizzato dei consumi, dove con l’ormai cronico declino del termoelettrico si combinano la flessione del comparto industriale e i contenuti consumi di gas per riscaldamento.

Nel dettaglio, spiega Anigas, il settore termoelettrico segna un -13,6% in quanto i prelievi sono passati da 2.334 mmc di gennaio dell’anno scorso agli attuali 2.017  mmc; gli impianti di distribuzione con un volume pari a 5.970 mmc sono regrediti del 4,1% rispetto ai 6.223 mmc dello stesso mese dell’anno precedente; il comparto industriale sopporta una riduzione del 3,0%.

In valore assoluto, i consumi sono calati da 1.218 mmc dello stesso mese 2012 a 1.181 mmc.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti