Anche in un anno difficile come il 2012 in Germania il fotovoltaico è cresciuto, tanto da far segnare un nuovo record per il paese. E’ quanto risulta dai dati ufficiali dell’Agenzia federale per le reti tedesca, la Bundesnetzagentur, diffusi oggi (qui, pdf). A dicembre 2012 si sono installati 330,1 MW e dunque in tutto l’anno da poco concluso 7,6 GW, più dei 7,5 GW installati nel 2011.

L’Agenzia ha comunicato anche l’entità della riduzione delle tariffe, che nel sistema tedesco è stabilita in base a quanto si è installato nei mesi precedenti: nei prossimi 3 mesi le tariffe incentivanti saranno ridotte del 2,2%. A febbraio gli impianti riceveranno a seconda della taglia da 0,1152 a 0,1664 euro per kWh prodotto, ad Aprile il premio sarà ridotto a 0,1102-0,1592 euro/kWh.