Il contatore del conto energia fotovoltaico oggi, 12 ottobre 2012, ha fatto un notevole balzo in avanti segnando circa 16,6 GW contro i 15,6 di ieri (quasi 1 GW in più, 985 MW per l’esattezza) e 6,456 miliardi di euro contro i 6,359 di ieri (circa 97 milioni di € in più).

Vista l’attenzione che gli operatori riservano al monte incentivi annuali, abbiamo chiesto chiarimenti al GSE e ricevuto conferma che, nella giornata odierna, sono stati contabilizzati, come atteso da alcuni giorni, gli impianti FV del primo registro del quinto conto energia (sopra i 12 kW), e cioè sia quelli in esercizio che quelli in posizione utile per usufruire degli incentivi ma non ancora in esercizio.

Per quanto riguarda gli impianti a registro entrati in esercizio, sappiamo che essi sono 664, per una potenza pari a 318,7 MW e per un costo annuo di incentivi pari a 24,9 milioni di euro. Gli impianti, sempre a registro e non entrati in esercizio, sono invece quasi 3.000 (2.956), per una potenza di 647,7 MW e un costo annuo di 65,4 milioni di euro.

Ecco dunque spiegato il gap delle ultime 24 ore, che risulterebbe di 90,4 milioni. Mancherebbe all’appello altri 6,3 milioni di incremento rispetto a ieri. Questi fanno riferimento, presumiamo, a 24 impianti a registro del quarto conto energia, in posizione utile ma non ancora in esercizio, pari a 27,7 MW circa e, appunto, a 6,8 milioni di euro di costo annuale di incentivi.

Ricordiamo che il Quinto conto energia terminerà decorsi 30 giorni solari dalla data in cui si raggiungerà un costo indicativo cumulato degli incentivi di 6,7 miliardi di euro l’anno (comprensivo dei costi impegnati dagli impianti iscritti in posizione utile nei Registri), che sarà comunicato dall’Autorità, sulla base degli elementi forniti dal GSE attraverso il proprio contatore FV e con un’apposita deliberazione.

Pertanto al momento mancano poco meno di 244 milioni di euro al raggiungimento del limite fissato dal decreto del 5 luglio 2012.

Ecco un resoconto, a oggi, del Quinto conto energia FV, partito dal 27 agosto 2012:

Impianti in esercizio ad accesso diretto

Integrati innovativi
N.° Impianti: 213
Potenza (kW): 1.795
Costo annuo (€): 447.277

A Concentrazione
N.° Impianti: 1
Potenza (kW): 981
Costo annuo (€): 142.507

Realizzati dalla Pubblica Amministrazione
N.° Impianti: 0
Potenza (kW): 0
Costo annuo (€): 0

Con sostituzione di Eternit
N.° Impianti: 90
Potenza (kW): 1.360
Costo annuo (€): 250.176

Fino a 12 kW
N.° Impianti: 2.968
Potenza (kW): 13.166
Costo annuo (€): 2.229.637

Tra 12 e 20 kW con riduzione del 20%
N.° Impianti: 31
Potenza (kW): 540
Costo annuo (€): 62.690

Impianti a Registro

In esercizio
N.° Impianti: 664
Potenza (kW): 318.760
Costo annuo (€): 24.994.967

Iscritti in posizione utile e non ancora in esercizio
N.° Impianti: 2.956
Potenza (kW): 647.760
Costo annuo (€): 65.452.161