Com’è distribuito il fotovoltaico nelle Regioni italiane

La Puglia ha la maggiore potenza installata, la Lombardia il maggior numero di impianti. In un calcolo più ponderato, elaborato da Qualenergia.it, si vede che la potenza FV procapite a livello nazionale è di 242 W e la Regione con la maggiore potenza per persona è la Puglia che primeggia anche per potenza in base alla superficie.

ADV
image_pdfimage_print

Qualenergia.it riprende la consuetudine di elaborare alcuni dati riguardanti le installazioni fotovoltaiche su base regionale. L’aggiornamento è al 2 agosto 2012 secondo i dati forniti dal GSE nel momento in cui risultano 14.719 MW installati per oltre 410.700 impianti.

Come si può vedere dal primo grafico, la Puglia ha la maggiore potenza installata (2.337 MW) seguita da Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Piemonte.

In termini di numerosità di impianti il primato spetta alla Lombardia (59.677 impianti) seguita da Veneto ed Emilia Romagna. Puglia e Sicilia le prime del meridione (vedi grafico qui in basso).

Per un calcolo più ponderato, il successivo grafico analizza la potenza fotovoltaica procapite. Mentre la media nazionale è arrivata a quasi 242 W per abitante, la Regione con la maggiore potenza per persona è al momento la Puglia (571,3 W) seguita da Marche e Basilicata. Sotto la media nazionale Sicilia, Lazio, Lombardia, Calabria, Toscana, Valle D’Aosta, Campania e Liguria. Molto basso il dato della Campania che ha solo 75 W fotovoltaici per persona.

Nel grafico successivo si mostra la potenza fotovoltaica regionale ponderata per la superficie (kW su kmq). Anche in questa classifica, la Regione con il dato più elevato è la Puglia (121 kWp per km2), seguita da Marche e Veneto. La media italiana è di 48,8 kW/km2. Agli ultimi posti di questa speciale classifica troviamo Calabria, Sardegna, Liguria e Valle D’Aosta.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti