La provincia di Pisa ha un altro impianto fotovoltaico: Fedi Impianti ha installato 993,6 kWp in località Lavoria, presso il comune di Crespina, su commissione della società Akros Energy srl. Si tratta di un impianto di stringa, quindi non centralizzato ma distribuito sul campo, che si estende in un’area di 20.600 mq, visibile dalla strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno. 

L’impianto è stato realizzato prevalentemente con componenti europei: i 4320  moduli policristallini impiegati, da 230 W ciascuno, sono dell’italiana MX Group, mentre i 54 inverter sono Albatech APL20.

Per la realizzazione dell’impianto sono stati scelti materiali che consentono di ridurre al minimo l’impatto ambientale. Il fissaggio a terra è stato effettuato con 1030 fondazioni a vite dell’azienda tedesca Krinner, di cui FEDI Impianti è distributore esclusivo per l’Italia. Queste strutture hanno il vantaggio di non alterare il terreno in modo permanente, come invece farebbe il cemento, poiché alla dismissione dell’impianto possono essere completamente smantellate e recuperate.
Le strade di accesso e interne all’impianto sono state costruite con materiale riciclato, costituito da scarti edilizi stabilizzati, anziché di cava puro. Il recupero dei rifiuti inerti contribuisce al risparmio delle risorse naturali e riduce il volume dei  rifiuti destinati alle discariche. I cavi sono stati completamente interrati in una linea  di connessione lunga 1,2 km, una soluzione che limita l’impatto paesaggistico rispetto alla costruzione di cavidotti. La recinzione che circonda l’impianto è costituita da pali in legno ed è rialzata da terra di 20 cm, in modo da non ostacolare il passaggio di piccoli animali.

La producibilità annua dell’impianto è di 1.242.000 kWh. L’elettrciità prodotta dall’impianto fotovoltaico “Lavoria”, connesso il 21 maggio 2012, viene ceduta interamente alla rete di distribuzione elettrica.