Nuove regole per una vera generazione distribuita

  • 29 Maggio 2012

Dai dati sorprendenti della produzione del solare in Germania degli ultimi giorni, così come quelli in Italia, emerge l’urgenza di ripensare la struttura della generazione e della distribuzione del sistema elettrico nazionale. Come far entrare nel mercato dell'energia le fonti rinnovabili? L’opinione di Gianni Silvestrini su Ecoradio.

ADV
image_pdfimage_print

Ascolta audio (mp3 – durata 2′,15” min.)

Più di 20 GW di solare nella rete tedesca, pari al 30% del fabbisogno alle 12 di giovedì 19 maggio. Sempre in Germania, sabato 26 maggio alle 12 circa 22 GW di FV sono stati in grado coprire il 40% del fabbisogno di elettricità. Dati importanti si registrano anche in Italia, con un prezzo dell’elettricità in Borsa che si abbassa ai minimi storici in quelle ore.

Tutto questo sta accadendo così rapidamente che occorrerà intervenire quanto prima sulla rete. Urge inoltre una strategia energetica nazionale e una vera liberalizzazione del mercato.

L’opinione di Gianni Silvestrini, direttore scientifico di Kyoto Club e QualEnergia, a Ecoradio.

 

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti