Crolla ad aprile il consumo di gas del settore termoelettrico

CATEGORIE:

Rispetto ai livelli pre-crisi dell’aprile 2008, le centrali elettriche italiane hanno consumato gas per il 33,6% in meno. In leggero calo anche il consumo dell’industria. Ma grazie al forte consumo di gas del settore civile la domanda totale di aprile è addirittura in aumento. Un'analisi della Staffetta Quotidiana su dati Snam Rete Gas.

ADV
image_pdfimage_print

Anche nel mese di aprile si registra una notevole contrazione delle richieste di gas naturale da parte del settore termoelettrico, su cui pesano la domanda elettrica ancora debole e la concorrenza delle rinnovabili e del carbone: 1.816,5 mln mc, il 13% in meno rispetto al 2011 e il 21% in meno del 2010.

Anche la domanda di gas del settore industriale è in calo: -1,1% sul 2011 a 1.104,8 mln mc (+2,3% sul 2010). Questi sono alcuni dei dati di Snam Rete Gas segnalati ieri dalla Staffetta Quotidiana che specifica come, rispetto ai livelli pre-crisi dell’aprile 2008, le centrali elettriche italiane abbiano consumato il 33,6% in meno (le industrie il 13,8%).

Da ricordare che la diminuzione dei consumi delle centrali elettriche italiane nel 2011 è stata del 7,2% rispetto al 2010, che era di circa 22 miliardi di metri cubi.

In controtendenza c’è da segnalare però l’aumento dei consumi civili, spinti da temperature medie al di sotto di quelle degli scorsi anni. Un consumo che ha compensato il calo della domanda termoelettrica e la stagnazione di quella industriale, riportando il segno più nei consumi nazionali di gas in aprile. Secondo le elaborazioni della Staffetta Quotidiana sui dati di Snam Rete Gas, in marzo l’Italia ha consumato 5.198,1 mln di mc di gas, in aumento del 5,6% sullo stesso mese del 2011 e in calo del 10,2% sul 2010.

Analizzando la domanda per settore di consumo, quella del comparto civile è aumentata di ben il 42,5% a 2.218,1 mln mc. Un dato che è molto al di sopra della media degli ultimi otto anni (circa 2 mld mc) e si confronta con un valore 2011 straordinariamente basso (1,5 mld mc).

 

 

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti