Detrazioni per l’efficienza, salvo il 55%. Il testo della manovra

Dopo i dubbi di ieri, il testo definitivo della manovra riconferma le detrazioni del 55% per gli interventi di efficienza energetica. La misura è prorogata per tutto il 2012. In allegato il testo del decreto.

ADV
image_pdfimage_print

Confermate le detrazioni del 55%, almeno per un anno. Se nelle bozze in circolazione domenica sera e ieri l’incentivo per gli interventi di efficienza sembrava depotenziato, riducendo la detrazione al 36%, l’ultima versione del testo (vedi allegato) riconferma invece la misura com’era per tutto il 2012.

La proroga a tutto il 2012 del bonus del 55% è stata inserita al comma 4 dell’articolo 4 “Detrazioni per interventi di ristrutturazione, di efficientamento energetico e per spese conseguenti a calamità naturali”. Articolo dedicato per il resto alla stabilizzazione della detrazione fiscale del 36% per le ristrutturazioni edilizie e alla sua estensione alle zone colpite da calamità naturali.

Per quanto riguarda le norme sull’energia contenute nel decreto, si conferma quanto anticipato ieri.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti