Abruzzo, finanziamento da 1,4 milioni per il cippato nei Comuni

  • 18 Novembre 2011

La Regione Abruzzo stanzia oltre 1,4 milioni di euro per i Comuni che scelgono di produrre e utilizzare il cippato per la ottenere energia termica per edifici pubblici.

ADV
image_pdfimage_print

La Regione Abruzzo stanzia oltre 1,4 milioni di euro per i Comuni che scelgono di produrre e utilizzare il cippato per ottenere energia termica.
Il bando, rivolto esclusivamente alle amministrazioni comunali del territorio abruzzese, concede contributi in conto capitale per l’acquisto/realizzazione di:



  • attrezzature e strutture necessarie per l’approvvigionamento e la trasformazione del materiale legnoso al fine di ottenere il cippato

  • generatore di calore e rete di teleriscaldamento

  • realizzazione di nuovi impianti per la produzione di colture dedicate idonee a esclusivo utilizzo energetico

  • adeguamento locale caldaia

  • trattore

Il calore prodotto dall’impianto dovrà essere finalizzato alla fornitura di energia termica negli edifici pubblici.


Il contributo copre il 100% delle spese ritenute ammissibili ai sensi del bando. La dotazione finanziaria del bando è pari a 1.407.720,95 euro.
Le domande vanno presentate a partire dal 10 gennaio 2012 fino al 9 febbraio 2012.
Qui il bando.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti