Energy Resources amplia la “città fotovoltaica” del Gruppo Tontarelli

CATEGORIE:

Nuovo accordo per un ulteriore impianto da 500 kWp. La grande realizzazione, una delle installazioni integrate tra coperture degli edifici e pensiline più grandi al mondo, raggiungerà così la potenza di oltre 7,6 MW e una superifcie complessiva di circa 60.000 mq, pari a 12 campi da calcio.

ADV
image_pdfimage_print

Verrà ampliato il grande sistema fotovoltaico a tetto che Energy Resources spa ha realizzato per il Gruppo Tontarelli negli stabilimenti di Castelfidardo (AN), nella foto a destra.


Energy Resources ha infatti stretto un nuovo accordo con il Gruppo fidardense, leader nella produzione di articoli casalinghi in plastica, per un ulteriore impianto della potenza di 500 kWp. La realizzazione, che già rappresentava un’eccellenza nel panorama internazionale come una delle installazioni integrate tra coperture degli edifici e pensiline più grandi al mondo, raggiungerà ora la potenza complessiva di oltre 7.600 kWp.


“Si rinnova la forte sinergia con il Gruppo Tontarelli – commenta Enrico Cappanera, ammistratore delegato di Energy Resources -. Dall’attivazione dell’impianto, l’azienda ha toccato con mano i vantaggi di questo investimento, e per questo ha deciso di fare un passo in più”.


Il nuovo impianto coprirà il tetto di un fabbricato già esistente di circa 3000 mq, portando la supericie complessiva della ‘città fotovoltaica’ a oltre 60.000 mq, pari a 12 campi da calcio. L’edificio, sottoposto ad un intervento di bonifica da amianto e sostituzione della copertura, verrà dotato di  pannelli fotovoltaici ad alta efficienza. Il nuovo impianto seguirà gli alti standard tecnologici ed estetici del sistema principale, ovvero efficienza energetica e principi di integrazione architettonica che permettono un inserimento armonioso dei moduli nel complesso industriale.

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti