Solar Green avvia la produzione di moduli fotovoltaici “Made in Eu”

CATEGORIE:

L'azienda Solar Green SpA nasce nel 2010 all’interno della ex fabbrica della B-Burago, dall’esperienza di un gruppo di imprenditori e di professionisti già operanti nel settore delle energie rinnovabile dal 2007. Gli obiettivi di sviluppo nel mercato europeo del fotovoltaico.

ADV
image_pdfimage_print

Anche i moduli di Solar Green SpA sono “Made in Europe”. Il TÜV InterCert ha rilasciato la certificazione per i moduli fotovoltaici policristallini da 60 celle (modelli Horus 225P-230P-235P-240P-250AR-P), in conformità alle direttive del Gestore dei Servizi Energetici. Il Quarto Conto Energia ha introdotto un premio del 10% sulla tariffa incentivante se i componenti utilizzati per l’impianto, misurati in base ai costi di investimento (escluso il costo del lavoro) e confermati da un ente indipendente, sono stati prodotti in un paese della UE.


“Dopo il brusco stop di metà marzo – dichiara l’Amministratore Delegato Alessandro Sotgiu – che ha fortemente danneggiato il mercato italiano con un conseguente rallentamento del sistema creditizio, il quarto Conto Energia ha determinato la necessità per i produttori UE di dotarsi di questa ulteriore certificazione del Made in UE, misura, che sembra comunque favorire solo gli enti di certificazione in quanto è di facile superamento da parte dei produttori di moduli asiatici che hanno reagito e reagiranno applicando fortissimi riduzioni di prezzo rispetto ai prodotti europei. Siamo fiduciosi sulla ripresa del mercato anche se ancora molto difficile, nonostante il nuovo sistema incentivante abbia introdotto per i produttori di moduli la necessità di ulteriori certificazioni tra cui le UNI ISO 9001/18001/14001, che appaiono comunque un grosso balzello per le aziende operanti nella produzione dei moduli. Ad oggi, la situazione italiana con il  IV Conto energia, è tale per cui chi effettua l’investimento ricerca soprattutto la sicurezza e la tranquillità di trovare la giusta assistenza pre e post-vendita. SolarGreen è in grado di offrire con la vendita dei suoi moduli fotovoltaici un ottimo rapporto qualità-prezzo al di là delle solide garanzie aziendali ed assicurative”.


Oggi, sul mercato fotovoltaico, l’elemento prezzo è abbinato ad una forte componente di qualità, su cui punta molto la SolarGreen, che, per questo motivo, ha scelto di incrementare i test durante la fase di produzione sino ad arrivare a numerosi controlli di qualità e di validazione per singolo modulo, prima che venga spedito al cliente finale. Inoltre stiamo creando una rete consolidata di installatori accreditati, competenti e riconosciuti sul territorio ai quali affidiamo la realizzazione dei nostri impianti”.


SolarGreen ha quattro obiettivi:



  1. Rapporto prezzo qualità estremamente concorrenziale;

  2. Affidabilità sicurezza e certezza di fabbricazione;

  3. Garanzia di fabbrica 10 anni e di produzione di energia per 25 anni;

  4. Sostenibilità e riciclaggio dei materiali;

“Siamo un’azienda con sede a Burago di Molgora, presso la Ex Industria di modellini automobilistici nota con il marchio B-Burago – spiega l’AD Sotgiu – produciamo moduli fotovoltaici policristallini dai 230 watt ai 250 watt con vetro antiriflesso oltremodo performante e realizziamo impianti medio grandi. I moduli fotovoltaici sono studiati, progettati e realizzati per garantire il prodotto per 10 anni dai vizi di fabbricazione e ottimizzati per ottenere il massimo rendimento nei 25 anni di vita dell’impianto”.


Tutti i componenti dei moduli sono riciclabili e l’energia necessaria per realizzarli sarà prodotta dai moduli stessi entro uno due anni.


Per informazione: Solar Green SpA

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti