Con la “Factory Inspection”, (Cert. CFQ 004) rilasciata da ICIM, organismo di certificazione accreditato IECEE, viene certificata la produzione “Made in Europe” dei moduli fotovoltaici e dei quadri di campo (CSP) prodotti da Atersa nel moderno stabilimento di Valencia, in Spagna. Gli operatori del fotovoltaico che useranno nei loro impianti moduli ed elementi prodotti da Atersa, potranno accedere al premio del 10% sulla tariffa incentivante previsto dalle nuove regole applicative del IV Conto Energia, concesso solamente se si attesta che la produzione dei componenti sia riconducibile per non meno del 60% all’interno dell’Unione Europea.


La Factory Inspection attesta anche un valore qualitativo: non solo mira a verificare che le più rilevanti fasi produttive siano effettuate in siti europei ma attesta inoltre che l’azienda produttrice abbia al proprio interno processi e procedure controllate per garantire una costanza qualitativa lungo tutto il processo produttivo, dalla fase di accettazione della materia prima al prodotto finito.


Alberto Serena, Direttore della sede italiana ha detto: “Con questo Certificato, gli operatori del fotovoltaico italiano che utilizzano i prodotti Atersa, possono aumentare la redditività dei loro investimenti grazie all’ottenimento del premio aggiuntivo del 10% e avere una certezza sulla qualità delle materie prime e dei processi di produzione dei componenti dei loro impianti. Valutiamo in modo molto positivo l’introduzione di questa certificazione che garantisce ulteriormente tutti gli attori di un mercato, quello fotovoltaico, sempre più importante e strategico.”


Atersa produce direttamente e commercializza la gamma completa di dispositivi per ogni tipo di impianto solare, dai moduli con celle al silicio mono e policristallino sino all’elettronica specifica. Atersa vanta una consolidata esperienza internazionale di oltre 400 MW nell’attività di EPC per grandi parchi fotovoltaici e impianti integrati in ambito industriale e civile-residenziale.


Fondata nel 1983, l’azienda è stata una pioniera nel mercato fotovoltaico europeo e oggi offre una capacità produttiva di 150 MW. Atersa è certificata ISO 9001 e ISO 14001 e tutti i suoi prodotti sono realizzati secondo le più rigide norme di qualità e certificazioni IEC 61215 – 61730, oltre ad essere conformi alle normative tedesche TÜV.


Il prodotto viene fornito con garanzia di 10 anni da guasti meccanici e un rendimento garantito per 25. Grazie allo staff di professionisti presenti nella sua filiale italiana Atersa offre servizi globali nella consulenza, progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti fotovoltaici.


Membro delle più importanti associazioni di categoria, tra le quali EPIA e ASIF, Atersa è associato al consorzio europeo PV Cycle e può contare sulla forza della ricerca e della solidità finanziaria del gruppo di cui è parte: Elecnor che, quotato alla borsa di Madrid, opera in 20 nazioni impiegando oltre 8400 addetti.


Atersa – Sede Italiana
Centro Direzionale Colleoni – Palazzo Liocorno, ingresso 1
Via Paracelso, 2 – 20864 Agrate Brianza (MB)
Tel.: +39 039 2262482   Fax: +39 039 9160546
Ogni giorno news, analisi, commenti sul mondo dell'energia.
Powered by QualEnergia S.r.l.
Via Genova, 23 – 00184 Roma

P.IVA 12597301006
REA 1387046