Prosegue il bando del Ministero dell’Ambiente “Il sole negli enti pubblici”

  • 28 Luglio 2011

E' stato pubblicato il nuovo elenco degli edifici pubblici che potranno beneficiare del contributo del Ministero dell'Ambiente per la realizzazione di impianti solari termici per la produzione di calore a bassa temperatura nell'ambito del bando "Il sole negli enti pubblici".

ADV
image_pdfimage_print

Prosegue il bando “Il sole negli enti pubblici”. E’ stato pubblicato il nuovo elenco degli edifici pubblici che potranno beneficiare del contributo del ministero dell’Ambiente per la realizzazione di impianti solari termici per la produzione di calore a bassa temperatura nell’ambito del bandp. (vedi primo allegato in basso).

Sono stati ammessi a finanziamento 54 nuovi impianti che saranno realizzati in altrettanti edifici pubblici italiani. Un contributo erogato in seguito al D.D. n. 589 del 24.6.2011 (Registrato all’U.C.B. del Ministero in data 14.7.2011 – visto n. 307) che – fa sapere il ministero – porta a 488 gli impianti fino ad oggi finanziati.

Il Bando è ancora aperto e verrà chiuso ad esaurimento risorse, che attualmente sono pari a circa 2 milioni di euro.

A seguito delle riorganizzazione ministeriale, la Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l’Energia è la nuova direzione competente nella gestione de «Il sole negli Enti pubblici», (vedi il testo del bando in allegato in basso).
Pertanto, le istanze di contributo dovranno essere spedire al seguente indirizzo:
 
Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l’Energia
Via Cristoforo Colombo, 44 –  00147 Roma.

http://www.minambiente.it/menu/menu_attivita/Bando__Il_sole_negli_Enti_pubblici_.html 

ADV
×