Scrivi

FV concentrazione, accordo tra Affirma Energy e la cinese Datang Renewable

L’accordo servirà per sviluppare, anche nel'ambito della ricerca, impianti fotovoltaici a concentrazione in Cina con società elettrica Datang Renewable. Una tecnologia nella quale Isofoton è pioniera con i suoi moduli GEN-2.

ADV
image_pdfimage_print

Dal 22 al 24 di febbraio, Isofoton e Affirma Energy hanno partecipato alla fiera SNEC di Shanghai, incontro di referimento nel settore dell’energia solare in Cina. Durante questo evento, Angel Luis Serrano, Presidente di Isofoton e Vicepresidente di Affirma ha firmato un accordo con la società elettrica Datang Renewable con l’obiettivo di promuovere impianti di energia solare ad alta concentrazione (HCPV) e realizzare attività di ricerca e sviluppo congiunte.


Isofoton è pionere nello sviluppo dell’HCPV e si colloca tra le cinque prime imprese al mondo in questo campo. Datang Renewable è una delle principali imprese elettriche cinesi ed è interessata alla tecnologia ad alta concentrazione sviluppata da Isofoton.


L’alta concentrazione ha un grande potenziale nei paesi come Cina e Stati Uniti. e, in generale, in luoghi con condizioni di irraggiamento diretto ed elevate temperature. I rendimenti che presentano i moduli ad alta concentrazione di Isofoton, GEN-2, possono arrivare ad essere fino a 50% superiori rispetto a quelli ottenuti dai moduli covenzionali. I moduli sono installati su un inseguitore a doppio asse sviluppato da Indra che garantisce una maggiore precisione nella produzione di energia.


Per informazioni: Isofoton Italia  

ADV
×