Centrosolar fornitore europeo esclusivo per la produzione di moduli di TSMC

CATEGORIE:

L'accordo prevede che Centrosolar fornirà inizialmente 100 MWp/anno di moduli a TSMC utilizzando celle fotovoltaiche fornite dallo stesso TSMC. Le due aziende stanno discutendo anche della possibilità di una collaborazione per lo sviluppo del prodotto e l'ingegneria dei processi

ADV
image_pdfimage_print

TSMC (TWSE:2330, NYSE:TSM) e Centrosolar Group AG hanno annunciato l’accordo che vede Centrosolar fornitore europeo esclusivo per la produzione di moduli cristallini per TSMC.

Secondo i termini dell’accordo, Centrosolar fornirà inizialmente 100 MWp/anno di moduli a TSMC utilizzando celle fotovoltaiche fornite dallo stesso TSMC. Le due aziende stanno discutendo anche della possibilità di una collaborazione per lo sviluppo del prodotto e l’ingegneria dei processi. Centrosolar creerà lo spazio necessario per la produzione di questi moduli in un nuovo stabilimento di fianco a quello attuale a Wismar, Germania. Le prime consegne inizieranno nel terzo trimestre del 2011.

“Siamo felici di avere l’opportunità di lavorare con Centrosolar e di poter offrire moduli di qualità come nostro prodotto di punta. Speriamo di avere una collaborazione ancora più stretta in futuro”. Sono le parole di Ying-Chen Chao, Senior Director per il business fotovoltaico di TSMC. “L’accordo con Centrosolar completa i nostri sforzi nello sviluppo di prodotti in film-sottile perché ci permette di indirizzarci verso un segmento più ampio del mercato, e di servire i nostri clienti europei con un marchio conosciuto e stimato.”

“Questo accordo dimostra che in Europa siamo uno dei produttori più efficienti e con la qualità più alta di moduli fotovoltaici”, dice Alexander Kirsch, Direttore Generale di Centrosolar . “Dimostra anche che è possibile continuare a lungo termine a produrre moduli di alta qualità in Germania restando comunque competitivi”, conclude Kirsch.

La costruzione di un nuovo stabilimento produttivo e un nuovo magazzino a Wismar darà a Centrosolar lo spazio per incrementare la sua capacità produttiva dai 200 MW/anno di oggi a 500 MW/anno, in linea con le richieste del mercato. Questo fornirà all’azienda la stabilità necessaria per una continua crescita, sia per il proprio business, sia per la produzione a contratto. La prima fase, che porterà altri 150 MW di capacità produttiva e circa 300 nuovi posti di lavoro, sarà completata entro il 3° trimestre e significa che i dipendenti Centrosolar a Wismar saranno circa 700, per arrivare a 1.000 con il completamento del nuovo stabilimento.

Per informazioni: www.centrosolar.it

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti