Efficienza energetica, la strada maestra. Silvestrini ad Ecoradio

Perché l'efficienza energetica consentirà di ridurre drasticamente le emissioni di CO2 con costi limitati e darà benefici economici alla collettività. L'opinione di Gianni Silvestrini, direttore scientifico del Kyoto Club e di QualEnergia ad Ecoradio.

ADV
image_pdfimage_print

Ascolta podcast

Negli ultimi dieci anni anche in Italia si è registrata una trasformazione del mercato dei frigoriferi che ha garantito un risparmio di energia elettrica pari a quella di una media centrale elettrica.
Nel nostro paese si è riscontrato un aumento degli acquisti di frigoriferi di classe A: nel 2000 solo il 3,4% di vendite riguardava quelli di classe A, mentre nel 2008 si è registrato l’88% di vendite di frigoriferi di classe A, A+ e A++.

Per le industrie che fanno interventi di efficienza energetica, da un lato la diffusione di queste tecnologie permette di raggiungere soluzioni vantaggiose per tutti (con costi minori e consumi inferiori), dall’altro l’aumento di tecnologie più costose, che permettono di risparmiare di più, rappresenta un vantaggio ambientale e, insieme, un aumento degli investimenti nel campo dell’efficienza energetica.

L’efficienza energetica è stato anche il tema del convegno “Efficienza energetica, la strada maestra”, organizzato dal Kyoto Club l’anno scorso a Milano, a cui ha partecipato lo scienziato statunitense Amory Lovins, che trent’anni fa ipotizzò una strategia energetica alternativa all’utilizzo dei combustibili fossili e del nucleare.

Una strategia che consentirebbe di ridurre le emissioni di anidride carbonica con costi limitati o addirittura con un netto vantaggio per la collettività, come emerge dall’ultimo rapporto McKinsey sull’efficienza energetica.
E anche per il nostro Paese, in modo particolare se si raggiungerà l’accordo post-Kyoto, l’efficienza energetica sarà la strada maestra per ottenere un vantaggio economico da questo processo.

L’opinione di Gianni Silvestrini, direttore scientifico del Kyoto Club e di QualEnergia ad Ecoradio.

 

28 ottobre 2009

 

 

 

 

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti