Vestas, contratto per 34 MW eolici in Calabria

CATEGORIE:

Si tratta di una fornitura di 17 turbine V90-2.0 MW per il parco eolico di Maida, in provincia di Catanzaro. La produzione annua stimata di questo impianto è di 90.000 MWh, cioè il consumo di oltre 37mila famiglie.

ADV
image_pdfimage_print

Vestas ha ricevuto un nuovo ordine per la fornitura di 17 turbine V90-2.0 MW per il parco eolico di Maida, in Calabria.
L’ordine comprende la fornitura, il trasporto e l’installazione delle turbine eoliche, il sistema VestasOnline® Business SCADA e un Service and Availability Agreement della durata di 5 anni. La fornitura delle turbine è prevista per la seconda metà del 2010 e il completamento del progetto entro la fine dello stesso anno.

L’ordine è stato realizzato da Camas Energy S.r.l, società di progetto partecipata da Enerman S.r.l., operante nel campo della progettazione e dello sviluppo di parchi eolici, e W3 S.r.l., attiva nell’ambito della produzione di energia elettrica. Il parco sorgerà sul territorio del comune di Maida (CZ), in Calabria, andando ad incrementare l’istallato della regione con elevato potenziale eolico.

Con una capacità totale istallata di 34 MW e una produzione annua stimata di 90.000 MWh, l’impianto eolico eviterà l’emissione nell’ambiente di oltre 35.000 tonnellate di CO2 l’anno e la sua produzione è in grado di coprire il consumo di energia elettrica di circa 37.500 famiglie italiane.

Vestas opera sul mercato italiano dal 1998 attraverso Vestas Italia s.r.l., società con sede legale a Roma e uffici a Taranto e San Giorgio. Gli stabilimenti Vestas per la produzione di pale e navicelle sono situati a Taranto. Con una capacità cumulativa installata di 2.236 MW, al 31 dicembre 2009, e una solida struttura di controllo e manutenzione, Vestas Italia è leader di mercato.

Per informazioni: Vestas Italia

 

10 marzo 2010

 

 

 

 

 

 

 

 

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti