Wilo ha presentato alla Greenbuilding di Verona le nuove pompe ad alta efficienza “Wilo-Stratos ECO-ST’ per gli impianti solari termici e “Wilo-Stratos ECO-Z” per i sistemi di ricircolo di acqua calda sanitaria.
Con le pompe “Stratos ECO” è possibile ridurre i costi dei consumi di energia elettrica fino all’80% rispetto alle pompe tradizionali. Inoltre, il motore ECM dispone di una coppia di spunto ‘tre volte superiore, in questo modo è assicurato l’avviamento sicuro anche dopo un lungo tempo di inattività.

Ulteriori risparmi di energia sono assicurati dal basso consumo di potenza, solo 5,8 Watt, nel funzionamento a vuoto. Nel settore del riscaldamento, le pompe “Wilo-Stratos ECO” soddisfano le specifiche della più elevata classe energetica A. Con questa serie di pompe è possibile realizzare portate fino a 2,5 m3/h e rispettivamente una prevalenza fino a 5 metri. Sono idonee per il funzionamento con temperature fluido da + 15 °C fino a + 110 °C.

L’esecuzione per impianti solari termici “Wilo Stratos ECO ST” dispone di un ingresso comandi 0-10 V, tramite il quale è possibile l’integrazione totale della pompa nell’impianto. La pompa è regolata dal termoregolatore solare in base alla differenza di temperatura tra collettore solare e accumulo di energia.
Lo strato protettivo in cataforesi del corpo pompa di ghisa ne impedisce la corrosione. Inoltre, la “Stratos ECO-ST è fornibile anche con il corpo pompa in bronzo per l’impiego in sistemi Drain Back (a svuotamento).

Per informazione: Wilo

14 maggio 2009