Il complesso “la Ninsola” in via di costruzione in Strada Antica Barbania, a San Francesco al Campo, è l’esempio di come sia possibile far convivere con rispetto quasi “antico” manufatti edilizi e natura. Conta cinque ville, quindici appartamenti, quaranta box interrati e beneficia di duemila metri quadri di aree verdi che lo inseriscono armonicamente nello scenario naturale del Parco delle Vaude che giunge a ridosso dei suoi confini. Il tutto è realizzato secondo la tradizionale architettura rurale piemontese.

La sua edificazione nasce da un nuovo concetto costruttivo: qui si è voluto considerare tutti gli elementi come parti integranti di quello che è stato definito il “Sistema Casa”. In pratica una catena logica di soluzioni atte a migliorare il più possibile la funzionalità dell’abitazione soprattutto sotto il profilo del risparmio energetico, con un’attenta valutazione del rapporto costo-beneficio per il cliente finale e il massimo rispetto dell’equilibrio ambientale.
Tutte queste soluzioni trovano ideale abbinamento nel sistema di riscaldamento geotermico che chiude il capitolo dei vari sistemi a combustione; infatti con la sua relativa immissione di elementi inquinanti nell’atmosfera, apre un ciclo che guarda allo sfruttamento intelligente delle risorse naturali e “pulite”. “La Ninsola”, complesso di nuova realizzazione, sito in San Francesco al Campo in Strada antica di Barbania, al confine con il comune di San Carlo C.se, dista solo tre chilometri dal centro di Ciriè. Il progetto architettonico riprende la tipologia classica delle cascine piemontesi a corte chiusa su tre lati, lasciando lo spazio centrale a verde comune che diviene luogo di socializzazione del complesso.

Intervista a Giovanni Miccoli, amministratore di GV Edilizia, rilasciata a Rai3 in seguito all’evento del 16/03/09 a San Francesco al Campo in seguito all’avvvio dei lavori di realizzazione dell’impianto geotermico del complesso residenziale La Ninsola.

Geotermica Saval Srl
Geotermia a 360 gradi, impianti geotermici chiavi in mano, e sonde geotermiche verticali, la Geotermica Saval Srl, è una azienda che opera in questo settore con professionalità e competenza.

Per l’installazione di impianti geotermici la Geotermica Saval prevede:
• dimensionamento e realizzazione sonde geotermiche;
• fornitura ed installazione di pompe di calore geotermiche;
• dimensionamento, realizzazione e bilanciamento dei circuiti idrauilici esterni;
• monitoraggio in remoto degli impianti;
• servizio di post vendita ed assistenza;
• supporto ai progettisti termotecnici e agli installatori.
La società, con sede a Verona, opera su tutto il territorio nazionale attraverso partner in in Piemonte, Toscana, Marche, Campania e Puglia. Il proprio ufficio tecnico dispone di figure altamente specializzate sia in ambito termotecnico, che nel settore della geologia.

Per impianti di potenzialità elevata (oltre i 40 kW), a supporto del progettista termotecnico, la ditta propone:
• esecuzione di ground response test ,
• simulazioni dinamiche edificio – impianto,
• dimensionamento e bilanciamento dei circuiti di collegamento orizzontali,
• ottimizzazione delle portate delle pompe di circolazione.

Geotermica Saval è in grado di predisporre tutte le pratiche autorizzative per l’installazione di sonde geotermiche, per l’installazione di impianti geotermici a circuito aperto, e per il conseguimento delle detrazioni di imposta previste dalla normativa vigente (certificazione energetica e asseverazione tecnica di professionista abilitato).

Geotermica Saval Srl – www.geotermicasaval.it

4 maggio 2009