L’incentivo è prossimo

  • 12 Aprile 2007

CATEGORIE:

In arrivo tre bandi del Ministero dell'Ambiente per il cofinanziamento delle rinnovabil. Risorse per oltre 17 milioni di euro, specialmente per il solare; privilegiati enti locali, scuole e le aree protette.

ADV
image_pdfimage_print
ll Ministero dell’Ambiente ha annunciato che nei prossimi mesi verranno pubblicati tre bandi per finanziare progetti destinati alla produzione di energia da fonti rinnovabili. Ne ha dato notizia Tiziana Giudici, della Direzione salvaguardia ambientale-energie rinnovabili del Ministero nel corso del convegno promosso dal Ministero dell’Ambiente e dal Kyoto Club, dal titolo “La sfida dei cambiamenti climatici. Il ruolo delle energie rinnovabili in Sardegna“, iniziato oggi, 11 aprile, a Cagliari.

Il primo bando da 10 milioni di euro sarà destinato a finanziare il 50% dei progetti di solare termico per Comuni e altri Enti locali.
Il secondo bando sarà destinato all’edilizia scolastica; il progetto, che verrà identificato come “Il sole a scuola”, avrà una dotazione finanziaria di 4,7 milioni di euro allo scopo di installare impianti fotovoltaici con potenze non superiori a 50 kW. Nell’ambito del progetto è previsto anche il coinvolgimento degli studenti con la realizzazione di programmi didattici orientati al risparmio e all’efficienza energetica.
Il terzo bando, da 2,6 milioni di euro, prevede di realizzare impianti fotovoltaici negli edifici di alto pregio architettonico e paesaggistico.

Potranno ottenere un cofinanziamento al 50% anche le aree protette per l’installazione di tecnologie rinnovabili purché siano ben integrate nel paesaggio: i finanziamenti riguarderanno impianti di mini eolico, solare termico, fotovoltaico e a biomassa con potenze che vanno da 1 a 50 kW.

La rappresentante del Ministero dell’Ambiente ha ricordato anche che sta per essere completata l’istruttoria per il bando relativo agli impianti di energia rinnovabile riservato alle piccole e medie imprese. Tuttavia a fronte di una dotazione disponibile di 25 milioni di euro, al Ministero sono già arrivate 1.117 domande per 80 milioni di euro di progetti da finanziarie.

12 aprile 2007

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti