La casa diventa ecologica

  • 20 Febbraio 2007

CATEGORIE:

Il libro "Case Ecologiche" di D.G. Müller arriva in Italia in coincidenza con le recenti leggi per la "certificazione energetica degli edifici". Una recensione di Francesca Sartogo, Eurosolar Italia.

ADV
image_pdfimage_print
In questo particolare momento in cui si comincia ad avvertire il peso dei danni irreversibili provocati dall’alterazione dell’equilibrio climatico e si consolida sempre più l’opinione che essi siano l’esito del nostro modo di vivere, di costruire e di muoversi, che ha modificato il millenario rapporto tra ecologia ed habitat dell’uomo, è necessaria una seria rivoluzione tecnologica e culturale. Il settore dell’edilizia, arretrato, privo di un’adeguata evoluzione innovativa e costruito con tecnologie e materiali legati al petrolio, lascia poco spazio a nuove scelte progettuali, mentre una fragile architettura “star system”, fatta di codici merceologici e pubblicitari invade le nostre città.
“Case Ecologiche”di D.G. Müller viene pubblicato in Italia alla nascita di un certo risveglio provocato dalle recenti leggi per la “certificazione energetica degli edifici”. Esso registra una rivoluzione architettonica in atto, dettata dal buon senso, da spinte di reinserimento sociale, riconquista di identità culturali e autonomia energetica. Analizza le più importanti tappe della filosofia ecologica delle nuove tendenze internazionali, i principi bioclimatici, le strategie biotech e high tech, e le tecnologie solari attive e passive, in un vasto panorama geografico e climatico. Raccoglie un significativo repertorio delle esperienze, suddivise per aree tematiche: integrazione, comfort termico e materiali.
Per l’integrazione la casa di Y.Chang, uno dei pionieri dell’architettura bioclimatica cinese, tenta una riproposizione della “casa a corte” degli storici “hutong,” la cui attuale progressiva distruzione è un irrimediabile perdita d’identità culturale per la Cina”.
Nel comfort termico il repertorio si fa più ampio, va dalle strategie solari passive fino alla totale autonomia energetica di W.Sobek a Monaco e S&Pape in Australia. I materiali chiudono la rassegna con le applicazioni eco-energetiche in terra cruda, paglia, sabbia e sofisticate tecnologie del legno.

CASE ECOLOGICHE
I principi, le tendenze, gli esempi
Dominique Gauzin-Müller
Edizioni Ambiente, Milano, 2006
pp. 160 – 45 euro

20 febbraio 2007

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti