Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, congiuntamente con MCC S.p.A., ha emanato il Bando per le Piccole e Medie Imprese pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 12 del 16 gennaio 2007, che prevede contributi in conto capitale per la realizzazione delle seguenti tipologie di impianti:

  • impianto fotovoltaico connesso alla rete di potenza nominale compresa tra 20 e 50 kWp;
  • impianto eolico connesso alla rete di potenza nominale compresa tra 20 e 100 kWp;
  • impianto solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria, per il riscaldamento e raffrescamento degli ambienti, per la fornitura di calore di processo a bassa temperatura e per il riscaldamento delle piscine; sono incentivabili gli impianti che impiegano collettori piani vetrati, sottovuoto e piani non vetrati di superficie lorda compresa tra 50 e 500 m2, equivalenti a 35 e 350 kW;
  • impianto termico a cippato o pellets da biomasse, per la produzione di calore, di potenza nominale compresa tra 150 e 1000 kW.

Il Bando contiene le modalità e i relativi termini per la presentazione delle istanze, i limiti di cofinanziamento relativi alle singole tipologie tecnologiche, la modulistica da utilizzare, le indicazioni utili per la concessione dei contributi nonché le risorse disponibili. Si precisa che le istanze potranno essere presentate a partire dal quarantesimo giorno dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Il testo del bando, nonché tutti gli allegati, sono scaricabili dall’indirizzo: www2.minambiente.it/news/bando_pmi_16_01_07.htm

La notizia è stata tratta dalla Newsletter di ASSOLTERM n. 02/07
a cura di Riccardo Battisti – Segretario Generale Assolterm

1 febbraio 2007