L’impegno in prima persona

  • 30 Ottobre 2006

CATEGORIE:

I comportamenti individuali contribuiscono in maniera diretta alla lotta contro l'effetto serra. Lo afferma un sondaggio conodotto in Gran Bretagna

ADV
image_pdfimage_print

Quasi l’80% delle persone intervistate da un sondaggio di YouGov commissionato dalla britannica Royal Society for the encouragement of Arts, Manufactures and Commerce (RSA) affermano di poter contribuire personalmente alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Tale sondaggio dimostra che la maggioranza della popolazione britannica crede fermamente di poter contribuire in maniera diretta alla lotta contro l’effetto serra. Tra i comportamenti climate friendly, l’uso più razionale dell’energia elettrica tra le mura domestiche – lampadina a risparmio energetico o isolamento delle pareti – ed il minor utilizzo dell’auto in favore di forme di trasporto più sostenibili.

Il progetto CarbonLimited esamina gli effetti sui comportamenti individuali dell’introduzione di un sistema dei permessi personali di emissione di anidride carbonica basato su incentivi economici a chiunque utilizza l’energia in modo efficiente. Nella sua fase pilota, il progetto CarbonLimited prevede l’istituzione di un sistema virtuale online di scambio dei permessi dove i cittadini possono confrontare il livello delle proprie emissioni con il livello delle emissioni di politici, celebrità e membri di RSA.

http://www.rsacarbonlimited.org/default.aspa

 

LM

31 ottobre 2006

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti