Se il sequestro è problematico

  • 23 Ottobre 2006

CATEGORIE:

Una critica da parte delle Ngo all'introduzione delle tecnologie per il sequestro e lo stoccaggio dell'anidride carbonica nei progetti CDM

ADV
image_pdfimage_print

I gruppi ambientalisti Climate Action Network, Friends of the Earth International, Greenpeace and WWF hanno rilasciato un comunicato indirizzato ai delegati che parteciperanno alla prossima riunione delle parti del protocollo di Kyoto (MOP 2). Tale comunicato invita l’Unione europea a difendere l’integrità ed effettività ambientale dei progetti CDM ed in particolare ad opporsi all’ipotesi di introduzione delle tecnologie per il sequestro e lo stoccaggio dell’anidride carbonica nell’ambito dei progetti CDM.

La motivazione? Le attuali tecnologie per il sequestro e lo stoccaggio della CO2 non sono ancora abbastanza sicure e soprattutto mancano ancora le norme di sicurezza al riguardo.

Testo in inglese.

LM

 

EU position for the Nairobi Meeting of the Parties (MOP 2) to the Kyoto Protocol – potential inclusion of Carbon Dioxide Capture and Storage in the Clean Development Mechanism, 2 pagine, testo in inglese

17 ottobre 2006

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti