Esso: nemica del Pianeta

  • 3 Ottobre 2006

CATEGORIE:

Gli Usa restano fermi sui propri passi circa i cambiamenti climatici

ADV
image_pdfimage_print

Questo articolo, comparso sul New York Times, è un duro atto di accusa nei confronti della Exxon per l’azione di discredito portata avanti nei confronti delle posizioni della comunità scientifica internazionale sui cambiamenti climatici. La società ha pagato una piccola minoranza di scienziati dissidenti contribuendo a frenare la presa di coscienza negli Usa sulla gravità del riscaldamento del pianeta.

Per maggiori informazioni visita il sito del Climate Ark

19 aprile 2006

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti