Questo rapporto illustra gli impegni che il Governo Britannico intende adottare per ridurre le emissioni di anidride carbonica nel Regno Unito (che al 2010 dovranno essere inferiori del 20% rispetto a quelle del 1990).

A partire dai dati 2004 sono state effettuate alcune proiezioni che evidenziano come – l’adozione immediata delle misure segnalate nel rapporto – potrebbe apportare una contrazione del solo 6% entro il 2010, contrazione pari a 10 milioni di tonnellate equivalenti di CO2.

Tony Grayling, Tim Lawrence, Tim Gibbs, Ottobre 2005, 37 pagine,  testo in inglese

Maggiori informazioni www.ippr.org