Le lunghe estati calde. Il cambiamento climatico e il Protocollo di Kyoto

  • 21 Giugno 2006

CATEGORIE:

Il volume di Stefano Nespor, Ada Lucia De Cesaris edito dalla casa editrice Gedit affronta le problematiche connesse ai cambiamenti climatici e il Protocollo di Kyoto partendo dagli aspetti di base di carattere scientifico

ADV
image_pdfimage_print

Un libro ben fatto che dopo aver esposto alcune informazioni di base sugli aspetti di carattere tecnico-scientifico, un panorama del percorso compiuto dalla comunità internazionale a partire dall’inizio degli anni Novanta del secolo scorso per raggiungere l’obiettivo di controllare il clima globale. Gli ultimi anni hanno visto un susseguirsi di negoziati, di trattative, di successi, di fallimenti, di scontri, i cui momenti emergenti sono stati la convenzione quadro del 1992 e il Protocollo di Kyoto del 1997. È un percorso avviatosi nel segno della protezione dell’ambiente globale, ma ben presto trasformatosi in un impegnativo confronto che si è espanso verso temi diversi e più ampi: il senso e i costi dello sviluppo economico, il futuro delle politiche energetiche sinora seguite, e poi gli aspetti di responsabilità degli Stati più ricchi nei confronti degli altri Stati e nei confronti delle generazioni future.

20 giugno 2006

RC

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti