Il certificato è teleriscaldato

  • 3 Maggio 2006

CATEGORIE:

Sono in via di emanazione le procedure per far entrare il teleriscaldamento nel mercato dei certificati verdi

ADV
image_pdfimage_print

Il Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale (GRTN) ha predisposto gli elaborati tecnici per l’applicazione del DM 24 ottobre 2005, in relazione alle procedure per il riconoscimento, la gestione ed emissione dei certificati verdi per gli impianti alimentati a fonti rinnovabili (con alcune importanti novità sui rifiuti), per gli impianti ibridi, per gli impianti alimentati a idrogeno e per gli impianti di cogenerazione abbinati al teleriscaldamento.

Gli elaborati tecnici sono ora all’esame dei ministeri delle Attività produttive e dell’Ambiente.
L’equiparazione del teleriscaldamento (che nelle proposte è tutto quello superiore ad un minimo annuo equivalente a 100 appartamenti) alla produzione da fonti rinnovabili è attesa di ridurre in maniera significativa la domanda per fonti propriamente rinnovabili.

Duccio Bianchi

4 maggio 2006

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti