Un portale pieno d’energia

CATEGORIE:

L'energia sarà un punto di snodo. Il perchè di questo portale nell'editoriale di Gianni Silvestrini

ADV
image_pdfimage_print

Tutto fa pensare che la variabile energetica avrà un’importanza particolare nei prossimi anni.
Lo impone l’emergenza climatica. I segnali di allarme sono ogni giorno più preoccupanti come ricorda anche la copertina della rivista Time in edicola. Inoltre, quando fra 638 giorni si inizieranno a conteggiare le emissioni dei gas climalteranti, si comprenderà quanto si dovrà pagare per Kyoto. O meglio di quanto si potrà ridurre il costo intervenendo con efficiacia in casa nostra.

Lo impongono poi gli elevati prezzi energetici e i problemi di sicurezza degli approvvigionamenti. Lo impongono le Direttive europee (dall’Emissions trading alla produzione di elettricità da fonti rinnovabili, dai biocarburanti all’effcienza energetica) che un Governo serio dovrà rispettare.
Lo impone il fatto che gli investimenti nelle fonti rinnovabili su scala nazionale e mondiale nei prossimi 5 anni saranno 10 volte più elevati rispetto al quinquennio 1996-2000.

Ma lo impone soprattutto un’opinione pubblica sempre più attenta che vuole essere coinvolta in decisioni importanti per il futuro del paese.
Questo portale contribuirà a diffondere informazioni utili per tutti coloro che sono interessati a queste tematiche e vogliono essere protagonisti della rivoluzione energetica in atto.
Sarà un sito fortemente interattivo, come dimostra la disponibilità di una cinquantina di esperti a fornire il proprio contributo nel segnalare documenti e notizie importanti, nello scrivere articoli e commenti.
Speriamo che possa essere veramente uno strumento utile e che, anche con i vostri suggerimenti e contributi, possa continuamente migliorare.

 

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti