Contributo alla riduzione gas serra

  • 20 Marzo 2006

CATEGORIE:

Contributo alla riduzione gas serra

ADV
image_pdfimage_print

Sono trascorsi tredici anni dall’emanazione della legge 10/91, che prevede la dotazione di un piano energetico a livello comunale per le città con una popolazione superiore ai 50.000 abitanti, e sei anni dall’emanazione del decreto legislativo 112/98 a seguito del quale alle province viene attribuito un importante ruolo programmatorio in campo energetico.

Per fare il punto sugli approcci delle amministrazioni locali nei confronti della questione energetica, è stata realizzata un’indagine rivolta ai suddetti comuni e province. L’indagine ha cercato di mettere in evidenza quanto e come le amministrazioni locali si sono mosse per affrontare questo tema, sia in termini di pianificazione generale che in termini di singole azioni aventi come fine diretto l’efficientizzazione energetica e la conseguente riduzione dell’emissione dei gas di serra. In particolare, sono stati affrontati argomenti quali la predisposizione di piani energetici, l’integrazione della tematica energia in altri strumenti di pianificazione e regolamentazione, la discussione in ambito di Agenda 21, la contabilizzazione dei consumi energetici, l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, le difficoltà riscontrate, ecc..

 

Ambiente Italia srl – Kyoto Club, 56 pagine

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti