Stato della transizione a inizio 2017: bolla della CO2 più vicina che mai

La transizione energetica globale è sempre più veloce e probabilmente irreversibile. L’ostinazione di molte compagnie a investire in carburanti fossili aumenta il rischio di stranded asset, infrastrutture obsolete che non saranno in grado di ripagare il denaro speso. Un articolo di Jeremy Leggett.