Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Sul risparmio energetico il testo condiviso per la nuova EED fissa un target 2030 del 32,5%, obiettivo non vincolante ma che sarà rivisto nel 2023. Secondo il regolamento per la governance, le bozze dei piani nazionali energia e clima al 2030 dovranno essere presentate entro quest’anno.
Le barriere protezioniste americane contro il made in China potrebbero tornare a colpire celle e moduli fotovoltaici, sommandosi a quelle entrate in vigore a febbraio. Vediamo come e perché.
Per gestire al meglio i propri impianti domestici di produzione di energia rinnovabile e per ottimizzare quindi l'autoconsumo e il risparmio economico che ne deriva ci sono...
Gli Stati membri dovranno recepire la direttiva Epbd entro 20 mesi e predisporre piani nazionali di lungo-termine con obiettivi intermedi al 2030 e 2040, defindendo indicatori per...
Come si pulisce il climatizzatore? Bisogna chiamare un tecnico o possiamo farlo da soli? Quanto costa l’intervento? Ci sono degli obblighi di legge? Abbiamo cercato di rispondere...
Siglato l’accordo per realizzare il super-parco solare di Talasol nella regione di Extremadura. Piena operatività attesa nel 2020 con una formula di contratto spot/hedge:...
Presentato il nuovo Renewable Energy report dell'Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano: per i target della SEN l'installato annuale di fotovoltaico ed eolico dovrebbe rispettivamente settuplicare e raddoppiare. “Occorre un deciso cambio di passo e gli strumenti non sono pronti”.
Scegliere l’infisso più adatto alle nostre esigenze, in termini di prestazioni, estetica e costo, non basta per migliorare l’efficienza energetica della casa. Molta attenzione va posta alla corretta posa in opera dei serramenti. Qualche consiglio degli esperti che abbiamo interpellato.
La casa tedesca smetterà di produrre sistemi di accumulo destinati al mercato residenziale e chiuderà la filiale Energy Americas, dopo averla lanciata nel 2016 per fare concorrenza a Tesla.
L'evento si terrà a Monaco di Baviera dal 20 al 22 giugno 2018, in contemporanea con Intersolar. Power2Drive e la Power2Drive Conference sono tra i primi eventi in assoluto a trattare l'interazione tra elettromobilità ed energie rinnovabili.
Sedici tra i maggiori istituti di credito a livello mondiale hanno contribuito a elaborare una metodologia per incorporare il cambiamento climatico nelle strategie di business. I risultati del lavoro svolto nell’ambito del programma UNEP FI.
La Commissione europea ha pubblicato due documenti di orientamento relativi alle infrastrutture per la trasmissione di energia e l'installazione di impianti idroelettrici. I documenti.
Da CNA Installazione Impianti una breve pubblicazione per analizzare i provvedimenti legislativi e normativi relativi agli impianti termici e valutare in modo corretto la periodicità degli interventi di manutenzione.
Dall'accordo tra Confartigianato e Harley&Dikkinson nasce una piattaforma predisposta per la gestione dei flussi finanziari legati al nuovo meccanismo della cessione del credito previsto per il bonus energetico legato alle detrazioni fiscali per condomini e sismabonus.
Ma la produzione industriale resta concentrata e il 70% dei posti di lavoro è presente in sei Paesi, con la Cina da sola pesa per oltre il 40% degli occupati. Il solare fotovoltaico è settore che dà più lavoro. I dati dalla nuova edizione del report annuale IRENA “Renewable Energy and Jobs - Annual Review 2018”.
Il prossimo 6 giugno, in contemporanea con il debutto della piattaforma europea, verrà presentato il Global reference index for corporate sourcing of renewable Energy - REmade Index dell’Agenzia internazionale che si propone come nuovo benchmark mondiale per i corporate Ppa.
Per l'installazione e messa in opera di termostati intelligenti e altri dispositivi di building automation è prevista fino al 31 dicembre 2018 una detrazione fiscale del 65%. Grazie a una guida dell'ENEA facciamo il punto sulla detrazione.
L'attenzione degli operatori italiani delle Fer per l'estero resta alta. Nell'ultima edizione dell'Irex Report, gli analisti di Althesys si sono concentrati in particolare sul mercato delle rinnovabili in Argentina, Canada, India e Zambia. Vediamo in sintesi cosa hanno rilevato.
Una tecnologia sul mercato da pochi anni: un pannello collettore del calore solare e atmosferico, che viene trasferito al fluido che circola fra esso e il compressore, facendolo evaporare. Si accoppia generalmente a una pompa di calore. Vantaggi, limiti di applicazione, dimensionamento e prezzi.
Non sempre è chiaro quando vada usato il coefficiente di ammortamento fiscale del 4% e quando quello 9%. Nell'ambito della nostra rubrica “Chiedilo a QualEnergia.it PRO" chiarisce la questione l'avvocato fiscalista Antonietta Alfano dello studio legale Macchi di Cellere Gangemi.
Il documento, in allegato, analizza nel dettaglio il funzionamento dei contratti di rendimento energetico e offre una chiara panoramica del potenziale impatto sulle finanze pubbliche.
L'incentivo sulla formazione dei dipendenti per tecnologie 4.0 prevede un credito di imposta del 40% delle spese ammissibili sostenute nell’anno 2018 e nel limite massimo di 300.000 euro per ciascuna impresa beneficiaria.
La competitività delle rinnovabili con le fonti tradizionali è sempre più evidente, sia in termini di sostenibilità che di convenienza e risparmio. Per questo Viessmann si propone come guida per le famiglie ed elenca in questo articolo alcune soluzione per risparmiare sulla componente termica dell'energia.
Pochi modelli, prezzi elevati, mancanza di punti di ricarica: i veicoli a zero emissioni stentano a decollare su scala globale e soprattutto in Italia. Problemi e considerazioni nel nuovo rapporto di Repower. Intanto cresce il consorzio Ionity per la rete di rifornimento veloce in Europa.
L’acquisto e posa in opera di schermature solari e/o chiusure tecniche mobili oscuranti è detraibile fiscalmente per il 50% fino al 31 dicembre 2018. Grazie a una guida dell'ENEA facciamo il punto su questa agevolazione fiscale.
Nel documento, in allegato, si descrive il contesto di mercato e di policy su cui le nuove misure si innestano, si spiegano i contenuti e si stimano gli effetti del decreto in quanto a contributo sui diversi investimenti. Il livello degli aiuti non distorce la concorrenza.
L'eolico ha attirato in Italia 534 milioni di euro. Per il fotovoltaico costi in calo per i grandi impianti, con aspettative di crescita dell'installato. I dati sul mercato italiano delle rinnovabili dal “Renewable Energy Report 2018″ dell’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano.
Water Alliance Acque di Lombardia ha indetto una gara per la fornitura di energia elettrica da fonte rinnovabile in regime di libero mercato per le utenze alimentate in media e bassa tensione delle sue due società. Domande entro il 28 maggio 2018.
L'enorme potenziale di investimento in minigrid e FV domestico della aree non servite dalla rete potrebbe avere ritorni economici rapidi. Vanno però abbassati i costi e servirà un coinvolgimento di diversi attori. Una roadmap sviluppata da Nigeria’s Rural Electrification Agency e RMI.
Con due documenti di recente pubblicazione, Eurelectric fa il punto sull’evoluzione della tecnologia blockchain, considerata molto promettente ma con un futuro incerto. I problemi e le raccomandazioni per sviluppare i nuovi registri digitali nei mercati elettrici europei.
Nel 2018 le lobby di solare ed eolico hanno donato a politici del GOP quasi il doppio di quanto hanno stanziato per esponenti dem, mostra un'analisi Reuters. Nel 2014 il 70% dei finanziamenti alla politica delle aziende Usa delle rinnovabili andava ai Democratici.
Una nota della CNA si richiama a una sentenza della Corte di Cassazione per chiarire le responsabilità e i compiti dei tecnici-manutentori durante le operazioni di verifica sugli impianti a gas.
Il ‘sistema di piante’ installato su pareti e tetti-terrazzi può creare un vero e proprio cuscinetto isolante intorno a case e condomìni, portando risparmi fino 15% in bolletta. I risultati di un progetto pilota ENEA.
Una guida del Mef aiuta chi vuole acquistare, affittare, prendere in leasing, ristrutturare o mettere in sicurezza una casa illustrando gli strumenti fiscali disponibili per rendere il progetto più facile e conveniente.
L'associazione scrive una lettera a Governo, Arera e Gse: il provvedimento non può essere considerato l’elemento cardine per lo sviluppo del fotovoltaico in Italia, ma va accompagnato ad altre misure per favorire la generazione distribuita.
Dal 1° gennaio al 30 aprile 2018 il GSE, avvalendosi di ENEA e RSE, ha concluso positivamente 884 istruttorie tecniche, per le quali la Società ha riconosciuto complessivamente circa 1.242.370 di TEE.