Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Imminente la firma di un nuovo ordine esecutivo per rivedere i limiti alle emissioni delle centrali termoelettriche. Il piano di Obama in realtà non è ancora entrato in vigore a causa di una battaglia legale in corso, Trump punta sull’idea repubblicana dell’indipendenza energetica pro-fossili.
Un censimento a livello mondiale delle aziende che forniscono sistemi solari termici per i processi industriali e degli oltre 500 progetti operativi. L'alimentare è il settore più servito con il calore del sole. L'edizione 2017 della World Map of Solar Process Heat Specialists e una sintesi dei dati.
Un modello di fornitura di energia elettrica prodotta sul posto a più utenze è quello tedesco chiamato “Mieterstrom”. La generazione di elettricità può provenire da un impianto FV...
Voler adeguare la propria produzione da rinnovabili significa scontrarsi con una matassa di intoppi burocratici quasi inestricabili. L'esperienza concreta di un nostro...
Le Regioni possono quantificare la misura dei canoni idroelettrici, materia di potestà concorrente , non possono, però, adottare «criteri generali» per tale determinazione,...
In Europa si discute su come regolare le emissioni di anidride carbonica dei settori non-ETS per il periodo 2021-2030. Una delle incognite maggiori riguarda l’inserimento dei dati...
La Banca Mondiale ha valutato le misure adottate da 111 paesi in tre pilastri della green economy: efficienza energetica, rinnovabili e accesso alle reti elettriche. La classifica vede l’Italia nella top-ten. Intanto le economie emergenti contribuiscono ad accrescere la competitività delle fonti pulite.
Il sistema creato dal GSE è in costante aggiornamento e consente una navigazione interattiva. Si possono consultare numerose mappe cartografiche e scaricare i dati degli impianti di maggior interesse anche in formato Excel.
Nella nuova pagina creata dal GSE sono disponibili informazioni sul Catalogo degli apparecchi domestici e sull’Elenco delle proposte dei produttori. Le due liste e il link alle 7 videolezioni che QualEnergia.it ha di recente nell'ambito del webinar dedicato al meccanismo incentivante, rinnovato l'anno scorso.
La gara nasce dalla volontà del Politecnico di avviare una sperimentazione dell’utilizzo di apparecchi illuminanti a LED con integrazione di sensori di presenza e illuminamento, in sostituzione degli apparecchi esistenti a tecnologia fluorescente. Domande entro il 17 marzo 2017.
È stato posticipato al 31 marzo 2017, il termine ultimo entro il quale poter presentare domanda di mutuo per interventi di miglioramento dell'efficienza energetica degli edifici della Valle D'Aosta. Ricordiamo che i mutui agevolati sono compatibili con la detrazione fiscale del 65%.
La stima è del ministero dell'Ambiente, che ha pubblicato la 1a edizione del catalogo con le misure fiscali che sostengono in vario modo la produzione e il consumo di combustibili fossili. Il passo iniziale per la riforma della tassazione ambientale suggerita dalla Commissione europea.
Firmato dal Presidente della Repubblica il provvedimento che individua gli interventi liberi o con iter semplificato. Sarà più semplice fare molti lavori, come installare sul tetto un impianto fotovoltaico o solare termico, una pompa di calore. Sintesi delle novità, testo del decreto e allegati.
Il gestore di rete Terna sta facendo i primi test per far partecipare anche sistemi di gestione della domanda alla fornitura di servizi di dispacciamento: “ridurranno i costi, assorbendo la produzione non programmabile delle rinnovabili”. L'audizione al Senato dell'a.d. Matteo Del Fante.
L’abitazione intelligente è la cellula della smart city. Vediamo con esperto dell'Enea come l’Internet of Things può controllare e gestire lo spazio domestico, risparmiando energia e aumentando la sicurezza, grazie ad una rete di sensori e attuatori capaci di autoapprendere le abitudini degli occupanti.
Alla vigilia dell'odierna riunione dei Ministri dell’Ambiente UE a Bruxelles, da Greenpeace, Legambiente, WWF, Italian Climate Network, Coordinamento Free e Kyoto Club arriva un appello al Ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, per ribadire l'importanza di una profonda revisione dell'ETS.
La Regione stabilisce una definizione delle procedure per l'esame delle istanze di proroga del provvedimento di VIA ed elenca la documentazione che il proponente dovrà allegare all'istanza di proroga.
Oggi, 28 febbraio 2017, entra in vigore il regolamento del Ministero Infrastrutture e Trasporti recante definizione dei requisiti che devono possedere gli operatori economici per l'affidamento dei servizi di architettura e ingegneria. Il decreto.
Le modalità e i termini per la concessione delle agevolazioni riservate alle imprese, di qualunque dimensione, che realizzino programmi per unità locali riferibili ai settori energivori.
Due guide spiegano come utilizzare strumenti finanziari innovativi per promuovere la riqualificazione degli edifici privati e statali. Prestiti agevolati, sussidi locali, internal contracting. Così famiglie e amministrazioni pubbliche possono ottenere i massimi vantaggi economici.
Lo ha stabilito il Tar Calabria, accogliendo il ricorso di un operatore dell'eolico contro una determina della Soprintendenza Archeologica che aveva chiesto il riesame delle autorizzazioni, sostenendo che le 12 PAS, per altrettante turbine, erano riconducibili ad un unico parco.
L'adeguamento triennale appena decretato porterà 600 milioni di € in più al settore. Ma le associazioni degli operatori criticano i prezzi di riferimento considerati: essendo “artificialmente alti”, farebbero arrivare agli impianti rinnovabili molti meno soldi rispetto a quanto spetterebbe loro.
Le 100 più grandi utility italiane fatturano 108 miliardi di euro. Nel 2015 hanno prodotto ricavi pari al 6,6% del Pil, dando lavoro a circa 133.000 addetti; hanno prodotto il 50,3% dell'energia elettrica generata in Italia. Dal report "Top Utility Analysis" a cura di Althesys.
Il calendario settimanale dei lavori parlamentari che riguardano energia, rinnovabili, efficienza energetica, edilizia, mobilità sostenibile e tutte le tematiche che interessano gli abbonati a QualEnergia.it PRO.
Con alcuni esperti del settore abbiamo analizzato le novità positive e i punti critici delle nuove “procedure per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico degli impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia” pubblicate dal GSE. A breve un webinar QualEnergia.it sul DTR.
L’ultima lettera agli investitori evidenzia che il colosso americano dell’auto elettrica è interessato a costruire altre super-fabbriche. Nei prossimi mesi l’azienda deciderà dove e quando. Intanto la Model 3 si sta avvicinando alla prima fase produttiva. Costi delle batterie al centro del piano industriale.
A Biogas Italy, evento organizzato dal CIB, sono stati presentanti i risultati dello studio internazionale che spiega come dal modello italiano si ottengano più cibo e più energia. Un team di 5 docenti internazionali ne valuterà presto l’esportabilità. Le potenzialità e il quadro normativo del biometano.
Raffreddare un oggetto esposto in pieno sole, senza usare energia o acqua. Imitando la natura l’ingegnere dei materiali Xiaobo Yin e l'Università del Colorado hanno dimostrato che è possibile grazie ad un film plastico molto particolare. Molteplici le applicazioni, in edilizia, nel campo energetico e in agricoltura.
Una piattaforma digitale gestirà le prime sperimentazioni su migliaia di abitazioni con impianti FV e storage, connessi in reti intelligenti per fornire servizi e scambiare kWh in tempo reale, secondo le esigenze di tutti i partecipanti. Un esempio per monetizzare la flessibilità delle installazioni domestiche.
Nel mercato italiano dell'Internet of Things le applicazioni per la gestione dell'energia sono seconde solo a quelle per la sicurezza. L'80% delle vendite passa da installatori e distributori elettrici. Con lo sbarco dei grandi del web come Google e Amazon è previsto un boom, ma i consumatori chiedono garanzie sui loro dati.
Le tre associazioni ambientaliste chiedono conto al Governo delle politiche sulle attività di ricerca e coltivazione di idrocarburi e invitano che le Regioni avevano promosso il referendum di aprile, a confermare l’impegno sul tema della difesa dei mari italiani.
Oggi il voto definitivo della Camera, con 249 favorevoli, 147 contrari, tre astenuti. Ora va in Gazzetta. Confermate tutte le modifiche introdotte in Senato. Testo, dossier e sintesi delle misure su efficienza energetica, oneri sull'energia elettrica, accise sulla cogenerazione e altro ancora.
Entro il 2019-2020, si costruiranno 50 parchi FV di taglia “enorme”: oltre 500 MW di potenza l'uno. Il finanziamento messo in campo dal governo è di 1,2 miliardi di dollari. Il fotovoltaico in India fa grandi promesse, ma dovrà fare i conti con la carenza di infrastrutture, reti elettriche in primis.
Una ricerca italo-americana che vede in prima linea l’Università di Milano-Bicocca sulle finestre fotovoltaiche di nuova generazione. Con micro-particelle di silicio e polimeri trasparenti si può raggiungere un’efficienza intorno al 5% a costi competitivi. E le vetrate rimangono trasparenti.
È Vestas il più grande produttore di turbine eoliche al mondo, seguita da General Electric e Goldwind. Le recenti fusioni hanno creato un gruppo di testa di tre aziende con un netto distacco sulle altre. Per l'offshore il primato va a Sewind. La classifica annuale pubblicata da Bloomberg New Energy Finance.
RSE ha consegnato ieri, durante la presentazione del rapporto Top Utility 2017, il premio “Top UtilityTecnologia, Ricerca e Innovazione” alla multiutility IREN SpA .