Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Elon Musk ha svelato il Semi Truck, veicolo per trasporti pesanti con un’autonomia di 800 chilometri alimentato solo dalle batterie. Si caricherà con i Megacharger. Intanto, però, la produzione della Model 3 non decolla e l’azienda perde milioni di euro. Numeri e prospettive.
Il nuovo "Digital Energy Report" dell'Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano, che sarà presentato a Milano il prossimo 23 novembre, analizza l'applicazione delle nuove soluzioni informatiche a vari contesti, come gli impianti eolici e fotovoltaici, i processi del manifatturiero e in edilizia.
Lo Stato della west coast Usa, capofila dell’opposizione alla politica pro-fossili di Donald Trump, potrebbe raggiungere già nel 2020 l’obiettivo fissato per le tecnologie pulite...
Il Gestore ha risposto ai dubbi degli operatori anche su smaltimento dei moduli fotovoltaici, aggiornamento della rata d'acconto, annullamento della graduatoria idro del DM...
L'acquisizione di ForVei segna l'ingresso di ERG nel solare ed è un ulteriore importante tassello nella strategia di diversificazione tecnologica, che ha visto dal 2006...
A sei mesi dell'entrata in vigore del decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, l'Autorità per l'Energia non ha ancora approvato quelle delibere necessarie a...
Il fotovoltaico è in crescita del 13% sullo stesso periodo del 2016, con 323 MW complessivi installati da gennaio a settembre. Insieme, FV, eolico e idroelettrico raggiungono circa 688 MW, con una crescita del 23% sull'anno precedente. I dati aggiornati rielaborati da Anie Rinnovabili in base al sistema Gaudì di Terna.
L'operazione della Guardia di Finanza che dovrebbe portare al congelamento di titoli per circa 700 milioni di euro, resa nota ieri, sembra farsi sentire già nella sessione di oggi del mercato dei titoli di efficienza energetica. Vediamo la vicenda e i probabili impatti sui prezzi dei Tee.
Elevato irraggiamento solare, costi in discesa delle fonti rinnovabili, competitività crescente del fotovoltaico: questi fattori spiegano la costruzione di un impianto da 221 MW che non riceverà alcun incentivo per l’energia elettrica generata quando sarà operativo, cioè verso la metà del 2019.
Legambiente fa il punto sui cambiamenti sostenibili nelle città capoluogo italiane con il rapporto "Ecosistema Urbano 2017": le città in base alle performance ambientali. Mantova, Trento, Bolzano, Parma, Pordenone e Belluno, guidano la classifica di quest’anno.
Sabato scorso la generazione eolica è arrivata a coprire un quarto dei consumi energetici europei, con punte massime in Danimarca e Germania. La sovraccapacità produttiva ha fatto crollare i prezzi dell'energia elettrica in Borsa fino a -50 e -100 €/MWh sul mercato tedesco.
Per realizzare un impianto a fonti rinnovabili in una zona agricola, in deroga alla “zonizzazione comunale”, è necessario il parare positivo della Regione nell’ambito dell’Autorizzazione Unica. La sentenza del Tar Puglia.
Assotermica, l’associazione dei costruttori di componenti per apparecchi termici all’interno di Anima/Confindustria, in un documento ha riassunto le sue perplessità e indicato delle proposte riguardo alla Legge di Bilancio.
Oltre undici ore di registrazioni online dei webinar tecnici di QualEnergia.it. Gli argomenti trattati: fotovoltaico, conto termico, micro turbine eoliche, Tremonti Ambientale. In aggiunta gli Atti video (4h 30') di un workshop sul FV del dicembre 2015. Gratuiti solo per gli abbonati a QualEnergia.it PRO.
Secondo il WMO la concentrazione di CO2 è aumentata nel 2016 a livelli che non si registravano da almeno 800mila anni. Sono ora il 145% di quelle del periodo pre-industriale. Di questo passo in 20 anni arriveremo a 450 ppm e allora l'aumento della temperatura sarà di certo più elevato dei solo 2 °C sperati.
Siglata un’intesa per il “trasferimento statistico” di elettricità da rinnovabili tra i due paesi, grazie al meccanismo di cooperazione e flessibilità previsto dalla legislazione UE. Vilnius cederà almeno 700 GWh nel 2018-2020 ricavandone circa 10 milioni di € con cui finanziare nuovi progetti green.
L'azienda può effettuare delle analisi approfondite sui parchi FV per individuare eventuali problemi di "backsheet crack", la degradazione del retro-isolante con conseguente perdita di efficienza dei moduli. Il caso riscontrato in un impianto da 1 MW nelle Marche.
Il testo inviato alle Camere dopo l'autorizzazione dal Presidente della Repubblica. I lavori sul disegno di legge inizieranno al Senato domani, martedì 31 ottobre. Nel pomeriggio il presidente di Palazzo Madama riferirà sui contenuti. Esame in aula previsto per i giorni tra il 21 e il 25 novembre.
A un mese dal passaggio dell’uragano Maria, il 78% della popolazione è scollegata dalla rete elettrica, il 28% non ha accesso all’acqua potabile e il 76% dei cellulari è muto. Molti anche problemi relativi agli aiuti, ma questa è l'occasione per passare a rinnovabili e accumuli.
Ora manca solo la firma dei ministri: il provvedimento dovrebbe entrare in vigore prima della fine dell'anno. Si sta per mettere fine a un ritardo di oltre tre anni. Doveva infatti essere emanato entro il 17 ottobre 2014. Dalle Regioni parere favorevole con una condizione sui generatori a biomasse.
Il Consiglio dei Ministri ha deliberato di impugnare la legge regionale n. 21 dell’11 settembre scorso, con cui la Basilicata ha voluto modificare e integrare alcune disposizioni sugli impianti eolici e fotovoltaici, individuando nuove aree idonee o non idonee per la lor installazione.
L'Umbria ha adottato la nuova modulistica relativa alla procedura di valutazione di impatto ambientale, adeguandosi al Dlgs 104/2017. Tra i documenti modificati il modulo per la richiesta di "Valutazione preliminare", la lista di controllo per la "Valutazione preliminare" e il modulo per la presentazione dell'istanza.
I disastri naturali sono sempre più frequenti a causa dei cambiamenti climatici. Ad essere colpiti sono soprattutto i paesi in via di sviluppo, L'agricoltura, fonte principale di reddito, subisce il 22% del totale dei danni. L'Africa il continente più colpito. I dati emersi in un convegno del Ministero dell'Ambiente.
Per fare il punto sullo stato del recepimento della nuova normativa in materia di edilizia, che ha visto l'intesa di Governo, Regioni e Comuni, l'ANCE, l'associazione nazionale costruttori edili, ha aggiornato il relativo dossier.
Dopo che l'Agenzia delle Entrate di Ancona ha sollevato per alcuni impianti nelle Marche il problema della cumulabilità con la Tremonti Ambientale, il GSE sta mettendo in forse le tariffe incentivanti per queste casistiche anche su scala nazionale. Italia Solare scrive al Gestore chiedendo chiarimenti.
Il Ministero dell'Ambiente finanzierà tutti i progetti presentati nell’ambito del programma sperimentale per gli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro che prevedono attività come il bike e car sharing, il bike e car pooling, il piedibus, i buoni mobilità, programmi di educazione alla sicurezza stradale e di riduzione del traffico.
Il GSE ha fatto ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar Lazio sulle regole del dm 23 giugno 2016 che ha portato alla sospensione degli incentivi. In attesa della pronuncia continuerà a essere riconosciuta solo la componente energia della tariffa omnicomprensiva.
Il gruppo italiano ha assorbito la società californiana eMotorWerks che gestisce 25.000 stazioni intelligenti per veicoli a batteria, tramite una piattaforma digitale che permette di gestire da remoto i picchi di domanda e di contribuire al bilanciamento della rete. Le prospettive per la generazione distribuita.
Entro il prossimo 10 novembre, la Strategia energetica nazionale dovrebbe essere trasformata in decreto interministeriale. Nell'attesa, riepiloghiamo le osservazioni e le proposte sulle FER elettriche che i diversi stakeholder hanno espresso durante la consultazione pubblica.
Una ricerca della Princeton University ha stimato che le particelle “sporche” presenti nell’aria (aerosol: nitrati, solfati, particolato carbonioso eccetera) possono ridurre fino al 35% la generazione elettrica massima potenziale dei moduli solari. Lo studio in sintesi.
Oggi è possibile fare contratti di lungo termine per la vendita di elettricità da impianti fotovoltaici di grande taglia. In un convegno l’avvocato Emilio Sani ha illustrato i criteri preferenziali per ottenere l’autorizzazione, le tipologie di contratto, le modalità per la determinazione del prezzo, la loro durata.
Le nuove istruzioni per i pagamenti e l'elenco aggiornato dei prestatori di servizi di pagamento. PagoPA è un sistema pubblico composto di regole, standard e strumenti che garantisce a privati e aziende di effettuare pagamenti elettronici alla pubblica amministrazione in modo sicuro.
Riduzione forzata dell’output eolico e solare, sovraccapacità produttiva, mancanza di linee elettriche ad altissimo voltaggio, lontananza dei grandi impianti dai principali centri di consumo, mercato ancora poco flessibile: la mappa di Bloomberg per orientarsi negli investimenti energetici in Cina.
Domande quasi doppie rispetto agli impianti ammessi e budget esaurito in poche ore per il contributo fino a 3mila euro che la Regione Lombardia ha messo in campo per chi aggiunge lo storage al fotovoltaico. Numeri che mostrano un mercato molto recettivo verso questa tecnologia.
La commissione Ambiente di Strasburgo ha votato per alzare l'asticella e imporre target nazionali vincolanti. La parola ora passa alla Industria, Ricerca ed Energia, che voterà il 28 novembre e che si era già detta favorevole a un obiettivo più ambizioso sull'energia pulita. Il testo approvato.
AIEL e Coordinamento FREE si oppongono all’esclusione dall’ecobonus come chiedono al governo Anigas, Assogas e Assogasliquidi. Va invece incardinato sul turnover tecnologico e per puntare agli obiettivi di riduzione della CO2.