Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Il fondo Octopus ha annunciato di voler realizzare nel nostro Paese, dopo i 64 MW a Montalto, altri 160-170 MW di impianti fotovoltaici utility scale a immissione in rete totale entro il 2018. Anche altri investitori guardano in questa direzione, pur non essendo pochi gli ostacoli ancora da superare.
Il Governo pensa di confermare e rifinanziare le agevolazioni fiscali per l’acquisto di beni materiali, tra cui gli impianti fotovoltaici e i sistemi di monitoraggio avanzati per la digitalizzazione delle aziende. La presentazione a Montecitorio e le indiscrezioni sulle prossime mosse.
È possibile inviare all'ENEA, tramite il portale "Finanziaria 2017", la documentazione relativa agli interventi realizzati su parti comuni di edifici condominiali...
Il GSE ha concluso le attività di verifica del conseguimento dell’obbligo di risparmio di energia primaria per il 2016 e ha pubblicato i dettagli degli importi spettanti a ciascun...
Ogni giorno, per gli abbonati di QualEnergia.it PRO, progetti europei, finanziamenti locali, regionali e nazionali, bandi per gare d'appalto in tutta Italia per la fornitura...
Uno studio ha calcolato le morti premature nell’UE causate dall'eccesso di ossido di azoto proveniente dai motori diesel fuori norma. Un surplus di NOx che in Italia avrebbe...
Cresce l'industria fotovoltaica nel Mondo. Nei prossimi anni è prevista una crescita vertiginosa
La Commissione Europea propone di includere anche il settore aereo nel sistema europeo di Emission Trading
L'ultimo bollettino della NOAA che riporta i dati climatici globali sia per il mese di dicembre 2006, sia per l'intero anno 2006, mette in evidenza alcuni aspetti significativi
La sensibilità sul riscaldamento globale sta cambiando, ma ciò che impressiona di più è il mutamento di atteggiamento del mondo economico e finanziario. Un\'analisi di Gianni Silvestrini
La microcogenerazione può rappresentare un approccio utile al ricorso delle rinnovabili. Realtà e prospettive di applicazione nel nostro Paese
Certificazione energetica degli edifici: l'esperienza svizzera dello o standard MINERGIE. Una metodologie esportabile anche ad altri Paesi. Un'articolo che sarà pubblicato sul prossimo numero della rivista QualEnergia
Il rapporto 2006 sui rifiuti di Apat fotografa una situazione di luci e ombre. I rifiuti sono in crescita, ma sale anche la percentuale di riciclo, anche se inferiore agli obiettivi fissati
Politiche di incentivazione dell'uso razionale e delle fonti rinnovabili al via, illusttrate in un'articolo di Gianni Silvestrini Consigliere per l'energia e l'ambiente del Ministro per lo Sviluppo economico
Il rapporto Eia sui biocarburanti offre una visione delle dinamiche e delle politiche che gli Usa stanno cercando di mettere in campo sull'argomento. L'obiettivo al 2030 è quello di arrivare quasi al 30%
Nel volume edito per Edizioni Ambiente curato da Paolo Degli Espinosa si analizza l'importanza e il ruolo dell'efficienza energetica in Italia nel quadro di un contenimento delle emissioni e nella riduzione della dipendenza energetica
I sistemi di cogenerazione sotto i 50 KW potrebbero trovare una larga diffusione nel settore civile in presenza della rimozione di alcune barriere e dell'evoluzione della tecnologia
Il ministero dell'Economia, delle Finanze e dell'Industria francese lancia il primo programma nazionale per la generazione domestica di riduzioni di emissioni di CO2
Pubblicato dalla Fao un rapporto sugli impatti climalteranti della zootecnia a livello mondiale, insieme a una proposta di approcci tecnici e decisionali per mitigare gli effetti
Il colosso asiatico è fuori linea con gli obbiettivi ambientali che si è dato. E la situazione potrebbe peggiorare. La notizia arriva da fonti ufficiali interne al Governo cinese
E'in  atto la revisione della Direttiva 2003/87/CE per una proposta legislativa sul EU Emissions Trading e fissare le regole per evitare la doppia contabilizzazione delle quote di riduzione.
Il Bel Paese si sta scaldando. Lo afferma la Società  Meteorologica Italiana. L'autunno 2006 è stato il più caldo da un secolo e mezzo.
Durante il seminario  "Fonti Energetiche Alternative" tenutosi a Ferrara, ha presentato il proprio lavoro il prof. Martinelli, del Dipartimento di Fisica - Università di Ferrara, nel quale ha illustrato le possibilità di transizione tra piccola e grande scala nelle applicazioni fotovoltaiche
Il nuovo rapporto sugli effetti dei cambiamenti climatici in Europa, diffuso da Bruxelles è allarmante. Desertificazione, innalzamento dei mari e ondate di caldo potrebbero essere il destino del vecchio continente. Un'analisi di Vincenzo Ferrara
In occasione della presentazione del piano Ue per la riduzione delle emissioni Lucia Venturi ha intervistato Gianni Silvestrini sui riflessi che questo taglio sul, settore industriale
La più grande catena di supermercati del Mondo, la statunitense Wal-Mart punta sull'efficienza energetica. Obiettivo vendere in un anno cento milioni di lampade a basso consumo
Il nuovo rapporto "2006 Worldwide Fuel Cell Industry Survey" traccia una panoramica sullo stato dell'are di questa tecnologia che cresce sia sul fronte delle vendite, sia in quello degli occupati del settore
Il cambiamento climatico mette a rischio la biodiversità del pianeta: nel rapporto del WWF "Global status report 2006: Bird species and climate change" i dati odierni e futuri sulla sorte delle varie specie di uccelli
Guglielmo Ragozzino descrive il libro di Leonardo Maugeri, responsabile della programmazione di Eni, dal titolo "L'era del petrolio".
«Exxon, il gigante dell'energia, ha investito 16 milioni di dollari per nascondere le cause dell'effetto serra e per disinformare». L'accusa dell'Union of concerned scientist
Sono disponibili sul mercato statunitense prodotti informatici che rispettano l'ambiente. Il sistema di classificazione è semplice dal punto di vista dell'utenza
Il trasporto aereo deve  entrare nei meccanismi del Protocollo di Kyoto. Proposta da Bruxelles l'inclusione nel sistema  di cìscambio delle emissioni dal 2011 per voli Ue e dal 2012 per ogni scalo in aereoporti dell'UE
Un iceberg di oltre cento chilometri quadrati è alla deriva nel Polo Nord. Gli scienziati puntano il dito contro l'effetto serra
L'energia eolica continua la propria corsa. Gli obiettivi del comparto sul medio periodo sono ambiziosi ma credibili
Ci ha lasciato Fabrizio Giovenale. Una figura fondamentale nel panorama dell'ecologia nel nostro Paese che ha rappresentato per il mondo ambientalista italiano un punto di riferimento importante
Una Carta di credito  personale per le emissioni. Questa la novità che viene dal Regno Unito in fatto di lotta ai cambiamenti climatici