Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Il sottosegretario per la Semplificazione, Angelo Rughetti, è intervenuto alla Camera sul nuovo decreto, in particolare per quel che riguarda l’idroelettrico: i nuovi incentivi “favoriranno le tipologie impiantistiche più efficienti” e saranno “più contenut"i. Possibile una stretta parallela sulle linee guida per le autorizzazioni.
Con la tariffa bioraria, in vigore da quasi sei anni, come noto, l'elettricità costa meno dopo le sette di sera fino al mattino e il sabato e domenica. Da quando è stata introdotta però, la differenza di prezzo tra le fasce orarie si è però ridotta: vediamo quanto si può risparmiare oggi.
Annunciate dal ministro della Transizione ecologica, Nicolas Hulot, alcune misure per accelerare la diffusione delle fonti rinnovabili: aumento della capacità da assegnare...
Il piano di Varsavia è compatibile con le regole UE sugli aiuti di Stato. Previsto un conto energia per gli impianti fino a 500 kW e aste competitive con tariffe premio per le...
In vista dell'incontro dei ministri europei dell'energia previsto per lunedì 18 dicembre, Kyoto Club ha diffuso una nota in cui chiede al ministro Calenda di appoggiare...
La maggior parte dei cittadini dei vari paesi europei guarda con apprensione al surriscaldamento terrestre. Quelli maggiormente preoccupati sono i tedeschi, che però sono anche i...
Per l'ex ingegnere nucleare passato alla sostenibilità, Alex Sorokin, l'atomo non è praticabile e bisogna imboccare la via delle rinnovabili. Intervista pubblicata nell'ultimo numero de La Nuova Ecologia.
Un rapporto di Oxfam spiega i danni della mancanza di coesione delle politiche britanniche che affrontano le questioni energetico-ambientali. Necessario un approccio unico e determinato del Governo.
Saranno quelli di seconda generazione i biocarburanti sostenibili? La ricerca del settore, riunita nei giorni scorsi a Hong Kong per SynBio4.0, attira speranze e finanziamenti. Ma non manca chi mette in guardia sui possibili rischi.
L'alto costo economico, sociale e ambientale dei biocarburanti dovrebbe portare a rivedere le politiche che li incentivano. Il nuovo rapporto FAO pesa le opportunità (poche) e i rischi (molti) dei biofuels.
Crisi finanziaria e implicazioni su domanda e offerta di petrolio. La via d'uscita? Costruire nuove infrastrutture a basso contenuto di energia.
L'iniziativa "Investi in Molise": un tour per la Regione insieme a professionisti del settore delle rinnovabili e del risparmio energetico per promuovere sviluppo e investimenti nel territorio.
In una nota congiunta Greenpeace, Legambiente, WWF e Kyoto Club criticano duramente il tentativo del Governo di ottenere più tempo e flessibilità nell'attuazione del pacchetto energia e clima al 2020 studiato dalla Ue.
La cogenerazione offre grandi potenzialità per il rispamio energetico, non ancora espresse appieno in Italia. Quali le prospettive e gli ostacoli da superare? Ne parliamo con un esperto del settore.
Il pacchetto emissioni esce rafforzato dal voto della  Commissione Ambiente dell'Europarlamento. I tentativi di vari Stati membri, tra cui l'Italia, di frenare la lotta alle emissioni non paiono avere avuto successo.
Cosa serve per un'ampia diffusione dell'energia solare nella sponda sud del Mediterraneo. Qualenergia.it ne parla con Roberto Vigotti, direttore generale dell'OME (Osservatorio Mediterraneo dell'Energia).
A Rovigo i mezzi della municipalizzata saranno alimentati con biodiesel ottenuto dagli oli usati raccolti da case e ristoranti. Un'interessante esperienza con un biocarburante più ecologico perché riciclato.
Campagna nazionale di Legambiente rivolta a tutti i Comuni, le Province e le Regioni: no alle centrali nucleari e rilancio degli obiettivi per la riduzione di gas serra con rinnovabili, efficienza energetica e progetti di mobilità sostenibile.
Sul "Pacchetto Energia" e per un concreto impegno al 2020 Greenpeace, Wwf, Friends of the Earth Europe, Can Europe chiedono di inviare una email agli europarlamentari italiani.
Uccelli e pale eoliche? Uno studio riferito alle specie delle campagne inglesi dice che possono convivere bene. Una buona notizia per chi vuole le rinnovabili senza rinunciare alla tutela della biodiversità.
Gli investimenti nell'innovazione tecnologica nelle rinnovabili e nell'efficienza energetica non sono mai andati così bene. Nonostante la crisi finanziaria i green venture capitals registrano una crescita record, specialmente negli Usa.
A 10 anni dalla prima certificazione di prodotto ottenuta in Italia, con il convegno di Roma dell'8 ottobre si valuteranno gli sviluppi futuri del marchio. Un'intervista al presidente Gianni Silvestrini.
Nel corso di ZeroEmission Roma 2008, in un convegno si è parlato del mancato rispetto del Protocollo di Kyoto: all'Italia costa oltre 4 milioni di euro al giorno. Ma il nostro paese è lontano dagli obiettivi. Diversi pareri a confronto.
Qualenergia.it intervista Paolo Frankl, Direttore per l'unità delle energie rinnovabili dell'International Energy Agency sul futuro energetico prospettato dall'ultimo studio dell'organizzazione e sul ruolo delle rinnovabili.
Produzione e ricerca trentennale nel solare termico a bassa temperatura e, più recentemente, su concentratori per la produzione di calore fino a 350 °C.
Pubblicato un nuovo report dell'EEA sull'impatto del global warming in Europa. Conseguenze gravi che si stanno già manifestando. Urge una strategia di adattamento.
Impianti fotovoltaico chiavi in mano per 80 MW, 42 impianti a terra e 22 su coperture oltre a 147 impianti solari termici installati e 27 in costruzione. Il partner italiano Ener3 progetta a Milano il fotovoltaico integrato per il grattacielo più alto d'Italia.
Quello di rinnovabili ed efficienza energetica potrebbe diventare il "bull market", il settore in crescita che serve per uscire dalla crisi finanziaria attuale, scrive Glen Hurowitz su The Nation.
Il 4 ottobre verrà pubblicato il bando sul solare fotovoltaico rivolto solo ai privati con contributi del 20% per impianti da 1 a 20 kW di potenza, rientranti nelle tipologie semintegrato e integrato.
Su Zeroemission.tv la relazione di Lovins e le interviste video ai protagonisti del convegno Kyoto Club organizzato a Milano l'11 settembre dal titolo "Efficienza energetica, la strada maestra".
Per Al Gore sottovalutare i rischi di certi investimenti ha portato alla crisi finanziaria e sottostimare quelli legati al global warming causerà una ben più grave crisi ecologica. Per prevenire una e curare l'altra bisogna investire sulle rinnovabili e liberarsi delle fonti sporche, come il carbone.
L'annuncio lo fa il Comune di Lodi che, a fronte di un canone, permetterà ad un operatore di utilizzare le superfici di edifici per installare alcuni impianti fotovoltaici. Dopo 20 anni saranno di proprietà dell'amministrazione.
Un articolo di Alessandro Bratti, membro della Commissione Ambiente della Camera, punta il dito sul Governo che in tema di energia e ambiente sembra incapace di fare scelte prioritarie e strategiche.
Al posto della base militare americana un grande impianto fotovoltaico. E' un progetto economicamente interessante recentemente presentato al Comune in vista del referendum sul destino dell'ex aeroporto Dal Molin di Vicenza.
Grandi cambiamenti in tema di energia e di ambiente si attendono dal prossimo presidente statunitense. Intanto dai sondaggi si nota una certa convergenza di opinioni tra i sostenitori dei due contendenti.
Si apre domani a Torino la Fiera Mondiale dei Veicoli a Metano e Idrogeno, parliamo delle prospettive di questi due carburanti con il presidente del consorzio che ha organizzato l'evento, Vanni Cappellato di SVG System.