Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Dopo il nulla di fatto al G7 Energia, gli Stati Uniti devono decidere se mantenere gli obiettivi salva-clima sottoscritti dalla comunità internazionale in Francia nel 2015, o uscire dall’intesa. Più probabile di un “no” sembra essere una posizione intermedia, riducendo l’impegno USA sul fronte verde.
La sospensione del portale è conseguenza delle nuove regole Aeegsi che recepiscono le modifiche introdotte con l'ultimo Milleproroghe su reti private e oneri di sistema. Per le richieste di qualifica presentate nel corso del 2017, il richiedente può rinunciare all’istanza entro il 31 maggio 2017.
Un webinar dedicato alle soluzioni di finanziamento innovative per il FV come le cooperative e il crowdfunding. Si svolgerà in diretta streaming mercoledì 3 maggio dalle ore 15....
Il produttore statunitense di celle e moduli fotovoltaici, fresco di bancarotta, ha chiesto all’agenzia federale per il commercio di varare nuove misure antidumping sui pannelli...
Le semplificazioni previste dal nuovo regolamento sull’autorizzazione paesaggistica, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 68 del 23 marzo 2017, vanno applicate anche ai...
Le nuove disposizion si applicano anche alle Comunicazioni e alle Pas non ancora efficaci alla data di emanazione delle presenti linee guida. Il documento della Regione.
La nuova associazione di filiera delle rinnovabili ha presentato al ministro il suo documento unitario. Per il momento fanno parte del nuovo soggetto Anaci, Anig, Assieme, Assoverde, Assoidroelettrica e Fiper, ma "altre associazioni sono in procinto di aderire", spiega una nota.
Ritorna la crescita a due cifre in Germania, dove la riduzione dei prezzi consentirà ai sistemi “PV+storage” di raggiungere la grid parity già dal prossimo anno. Ancora in discesa i costi di celle e moduli, ma anche quelli di installazione. Come evolverà il mercato fotovoltaico in Italia fino al 2030? L'editoriale di Gianni Silvestrini.
Nell'Assemblea degli azionisti di ENI il vertice aziendale sottolinea come la propria attività sia sempre più in sintonia con la sostenibilità ambientale. Ma l'azionariato critico stigmatizza il peso ancora trascurabile delle fonti rinnovabili nelle strategie della multinazionale.
Una nuova ricerca ha utilizzato un modello dinamico molto complesso per definire i possibili cicli dell’anidride carbonica su scala globale, considerando i rilasci netti nell’atmosfera e gli assorbimenti naturali. I prossimi anni saranno decisivi per limitare l’aumento delle temperature terrestri a due gradi.
A quali costi riescono a produrre gli impianti eolici e quelli fotovoltaici costruiti oggi nei principali Paesi europei? E qual è il rapporto tra i diversi LCOE, i prezzi elettrici e gli incentivi nei vari mercati. Un'interessante analisi curata dagli analisti di Althesys per la nuova edizione dell'Irex Report.
Oltre 8 ore di registrazioni online dei webinar tecnici di QualEnergia.it. Argomenti: fotovoltaico, conto termico, micro turbine eoliche, Tremonti Ambientale. In aggiunta gli Atti video (4h 30') di un workshop sul FV del dicembre 2015. Gratuiti solo per gli abbonati.
Invent diventa main sponsor della Sampdoria e porta sui campi della serie A il marchio dell’azienda veneta ormai riconosciuta come vero innovatore del mercato dell’energia. Un binomio all’insegna dell’energia che scende in campo e si colora blucerchiato.
Una petizione del 20 febbraio e rivolta al primo ministro Gentiloni chiede di consentire finalmente in Italia lo sviluppo dei "sistemi di distribuzione chiusi" (SDC), reti elettriche private che permettono di scambiare energia, prodotta soprattutto da rinnovabili, verso più clienti.
Il valore medio dei sussidi europei alle fonti rinnovabili era pari a 110 euro per MWh nel 2015, con incentivi più generosi in Italia e Repubblica Ceca. Stop alla priorità di dispacciamento, apertura al mercato, responsabilità di bilanciamento: ecco le priorità per i prossimi anni secondo le autorità di regolazione.
Un team di scienziati sudcoreani ha sviluppato un materiale che si degrada molto più lentamente e che raggiunge un’efficienza del 22% circa, grazie anche a un metodo di fabbricazione innovativo e a bassa temperatura. Restano però molti dubbi sui tempi di una eventuale commercializzazione.
Gli analisti di IHS stimano nel 2016 un giro di affari per l’alimentazione a LED di circa 5,4 mld di $ che potrà crescere di 2,5 volte in soli 5 anni. Grande spinta al settore dalla vendita di apparecchi di illuminazione a LED. Oltre la metà del mercato nel settore commerciale e al dettaglio.
In Germania gli utenti della sonnenCommunity risparmiano scambiandosi energia pulita e fornendo servizi alla rete con le batterie gestite in maniera aggregata. Un'applicazione dello storage tra le più economicamente interessanti e che, con le nuove regole in arrivo, sarà presto possibile anche in Italia.
Il target 2020 è stato raggiunto in anticipo anche per la crisi, ma, con il rallentamento della crescita delle rinnovabili, peggiorano le prospettive di decarbonizzazione post-2020. Non è affatto il caso di adagiarsi sugli allori. L’ultima edizione dell'Analisi Trimestrale del Sistema Energetico dell’ENEA.
Secondo il Tar di Napoli, la norma che ha bloccato le autorizzazioni all'eolico per sei mesi sarebbe incostituzionale. Ora però l'attenzione è sui giudizi sulle delibere attuative su aree inidonee e i criteri di valutazione, attesi tra maggio e settembre.
Venti associazioni ambientaliste, in una lettera al Ministro del’Ambiente, chiedono "un serio e radicale ripensamento" sullo schema di decreto legislativo di riforma della VIA che, per il mondo ambientalista costituisce un passo indietro anche rispetto allo stesso Testo Unico sull’Ambiente.
Fatture per operazioni inesistenti per oltre 17 milioni di euro. Le società indagate, con sedi a Cipro e in Romania, avrebbero venduto certificati bianchi all’ENEL omettendo sistematicamente il versamento dell’imposta sul valore aggiunto.
Il progetto punta alla realizzazione di sistemi di accumulo elettrochimico litio-ione per la mobilità elettrica con prestazioni molto superiori, fino a 250 Wh kg-1 di energia accumulata. L'iniziativa ha un costo totale di 9 milioni di euro e si concluderà nel settembre di quest’anno.
È online il webinar sul Conto Termico 2.0: sette videolezioni registrate (durata: 2h 30' in totale) e una rubrica di approfondimento. Rivolto a progettisti, installatori, energy manager, responsabili energia della PA, ecc. Gratuito per gli abbonati a QualEnergia.it PRO.
La nuova etichetta energetica discussa da Europarlamento e Consiglio UE non arriverà prima del 2019. In attesa delle modifiche previste dal nuovo sistema 2.0, IMQ ricorda alcune accortezze da adottare nell'utilizzo degli elettrodomestici per ridurre il relativo consumo energetico.
Facile, bello e con la bolletta a zero. Con una logica di design che rivoluziona i sistemi fotovoltaici, Ècomodo ® entra in casa regalando eleganza e risparmio per vent’anni. La soluzione Invent.
Il ministro dello Sviluppo Economico con la SEN vuole “indicare percorso e tempistica per l’uscita definitiva dal carbone”, ma senza fughe in avanti rispetto all'UE. Intanto i perni della politica energetica restano nuovi gasdotti e misure per alleggerire le bollette delle industrie.
Con 53 miliardi di $ investiti in tecnologie pulite nei primi tre mesi del 2017, l’economia verde segna un calo rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, che si spiega in buona parte con i costi in discesa degli impianti eolici e solari. La panoramica dei dati di Bloomberg New Energy Finance.
Il Documento di Economia e Finanza (DEF) approvato ieri affianca al PIL una nuova unità di misura della "ricchezza" del Paese: il BES, acronimo di Benessere Equo Sostenibile, che tiene conto di altri fattori, tra cui le emissioni di CO2 e di altri gas climalteranti.
Grazie a fotovoltaico, batterie e cogeneratori, essere al 100% indipendenti a livello energetico è assolutamente possibile, anche se relativamente caro. Ora però una nuova analisi mostra che, in certi casi e grazie alle detrazioni fiscali, sarebbe un'opzione economicamente meno folle di quanto si pensi.
Il mercato delle biomasse cresce ma l’Italia importa oltre 2/3 del proprio fabbisogno. In attesa della nuova legge forestale nazionale che dovrebbe rilanciare l’imprenditoria del comparto, è stato fatto il punto su aspetti economici, legislativi e organizzativi in un convegno organizzato da AIEL.
Secondo GTM Research la nuova potenza installata raggiungerà almeno 85 GW a fine anno, concentrata per il 73% in 4 Paesi (Stati Uniti, India, Giappone, oltre a Pechino). In Cina c’è incertezza sull’eliminazione degli incentivi feed-in con le aste. Prezzi in forte discesa in tutto il mondo.
Secondo una recente sentenza del Consiglio di Stato, se la Pubblica Amministrazione commette un errore senza colpa nel rilascio dei titoli abilitativi in edilizia, la persona danneggiata non ha diritto a essere risarcita.
Puntare ancora di più sulla ISO 50001 e sulla verifica dei risultati, con uno sguardo alla 50003, che presto entrerà in vigore, e alle sue criticità. Una panoramica disegnata da FIRE nel corso di un convegno sui sistemi di gestione di energia.
L'Ente ha fornito un chiarimento in merito alla comparazione della prestazione energetica con i corrispondenti valori medi di edifici simili da riportare durante la compilazione dell'Attestato di Prestazione Energetica.
L'INAIL ha pubblicato una guida dedicata alla sicurezza dei lavoratori in ambito medico, con particolare riferimento alla loro interazione con macchinari elettrici “Impianti elettrici nei locali medici: verifiche”.