Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Imminente la firma di un nuovo ordine esecutivo per rivedere i limiti alle emissioni delle centrali termoelettriche. Il piano di Obama in realtà non è ancora entrato in vigore a causa di una battaglia legale in corso, Trump punta sull’idea repubblicana dell’indipendenza energetica pro-fossili.
Un censimento a livello mondiale delle aziende che forniscono sistemi solari termici per i processi industriali e degli oltre 500 progetti operativi. L'alimentare è il settore più servito con il calore del sole. L'edizione 2017 della World Map of Solar Process Heat Specialists e una sintesi dei dati.
Un modello di fornitura di energia elettrica prodotta sul posto a più utenze è quello tedesco chiamato “Mieterstrom”. La generazione di elettricità può provenire da un impianto FV...
Voler adeguare la propria produzione da rinnovabili significa scontrarsi con una matassa di intoppi burocratici quasi inestricabili. L'esperienza concreta di un nostro...
Le Regioni possono quantificare la misura dei canoni idroelettrici, materia di potestà concorrente , non possono, però, adottare «criteri generali» per tale determinazione,...
In Europa si discute su come regolare le emissioni di anidride carbonica dei settori non-ETS per il periodo 2021-2030. Una delle incognite maggiori riguarda l’inserimento dei dati...
Tra gli interventi finanziabili con i fondi FESR rientrano la ristrutturazione di edifici, l’installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, gestione, ottimizzazione e monitoraggio dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti. Gli interventi devono essere completati nel giro di 3 anni.
Un decreto del Presidente della Provincia autonoma di Bolzano modifica il regolamento sulla prevenzione incendi e sull'installazione e conduzione degli impianti termici, specificando, tra le varie cose, anche la periodicità della manutenzione sugli impianti e le modalità di redazione del libretto di impianto.
La domanda di agevolazioni e la documentazione devono essere redatte e presentate in via esclusivamente telematica a partire dal 15/06/2017 al 30/06/2017, pena l’invalidità e l’irricevibilità, utilizzando la procedura disponibile nel sito internet del Ministero.
Sulla scia della segnalazione di un lettore, che ci ha raccontato come una società di servizi energetici truffava i clienti nei pagamenti per i TEE, vediamo i meccanismi che possono entrare in gioco e come fare per condividere e verificare le strategie d’investimento.
Dopo il picco del 2016, a 14,4 miliardi, la spesa in bolletta per gli incentivi alle rinnovabili già da quest'anno scende a 12,6 miliardi. Il calo proseguirà nei prossimi anni. La stima emerge dal nuovo rapporto annuale del GSE sulle sue attività. I dati principali e il documento.
Testo e relazione illustrativa del decreto in allegato. Lo schema di decreto legislativo che modifica la disciplina in materia di valutazioni ambientali, in attuazione delle direttive Via 2011/92/UE e 2014/52/UE, uscito dal Consiglio dei Ministri del 10 marzo è stato assegnato alle commissioni Ambiente e Politiche Ue della Camera.
Uno studio di RSE mostra come cambiano, in relazione al clima e alle prestazioni energetiche dell'edifico, le prestazioni stagionali e annuali di una pompa di calore che dà sia riscaldamento che raffrescamento. Un lavoro che offre ai progettisti molti consigli utili.
Il peso delle rinnovabili in Italia sulla richiesta elettrica continua a fare dei passi indietro. La generazione da rinnovabili cala anche in termini assoluti, soprattutto per la scarsa produzione da idroelettrico che le altre rinnovabili non riescono a sopperire. Cresce al contempo il termoelettrico.
Nonostante una fortissima presenza della generazione elettrica da carbone, la Cina continua la sua rapida corsa all'installazione di impianti a fonti rinnovabili. Con l'economista australliano John Mathews vediamo quali sono ragioni, strumenti e strategie dietro questo processo di transizione energetica.
Dopo un lungo iter di consultazione con esperti e stakeholders sono stati pubblicati nel bollettino regionale dell'Emilia Romagna il Piano energetico 2030 e il relativo Piano di attuazione 2017-2019. Gli obiettivi e la documentazione.
Per sensibilizzare i cittadini ad una scelta consapevole nell'acquisto di una stufa o caldaia a biomassa, AIEL organizza un Road Tour in Italia. Prossima tappa ad Arezzo, durante "Italia Legno Energia" (24-26 marzo). Alcuni video presentano la certificazione.
A causa di una fuoriuscita d'acqua nel circuito di raffreddamento, EDF oggi ha fermato un reattore della centrale, dopo che un altro era stato fermato il 9 febbraio per un'esplosione. Fukushima: una sentenza in Giappone condanna la Tepco a risarcire danni per negligenza.
Una ricerca condotta da due università finlandesi e dal Politecnico di Losanna ha scoperto che con uno strato di nano tubi di carbonio aumenta in modo considerevole la vita utile delle celle FV con materiali organo-metallici al posto del silicio. I vantaggi sarebbero molti: moduli più leggeri e flessibili e costi più bassi.
In una nuova delibera, l'Autorità anticipa i risultati dell'indagine in corso sul mercato dei Certificati Bianchi, che dovrebbe concludersi a fine mese. Per il regolatore, comportamenti speculativi sono “da escludere”, mentre ci sono criticità “dovute alle imminenti innovazioni normative”.
A Terna arriva Luigi Ferraris, al posto di Matteo Del Fante, spostato a Poste Italiane. Quasi nessun cambiamento nei consigli di amministrazione di Enel e di Eni. Le liste con le nomine ufficiali per le partecipate pubbliche.
In Italia, dal 1990 ad oggi sono diminuite complessivamente le emissioni dei cinque principali inquinanti identificati dall’Unione europea come i più dannosi per la salute e gli ecosistemi naturali. Ma siamo ancora lontani dal raggiungimento dei limiti previsti dall'UE per il 2030, Uno studio ENEA.
Il GSE rende noto l’esito della sessione d’asta del 20 marzo 2017 per l’assegnazione delle Garanzie d’Origine.
Nella Guida dell'Agenzia delle entrate alle detrazioni per le ristrutturazioni in edilizia, un paragrafo è dedicato al cosiddetto "Sisma Bonus". Per quali interventi sono previste le detrazioni e in che misura? Vediamolo.
Il calendario settimanale dei lavori parlamentari che riguardano energia, rinnovabili, efficienza energetica, edilizia, mobilità sostenibile e tutte le tematiche che interessano gli abbonati a QualEnergia.it PRO.
Gli Enti Locali abruzzesi proprietari di edifici scolastici potranno usufruire di risorse pari a 7 milioni di euro per promuovere l’efficienza energetica negli edifici e strutture pubbliche. Contributi a fondo perduto fino al 100%. Domande entro il 19 maggio 2017.
In seguito ad alcune problematiche riscontrate dal GSE nel corso del 2016, in merito alla richiesta per l’ottenimento dei Certificati Bianchi attraverso il ricorso al metodo di valutazione standardizzato, il Gestore ha pubblicato un documento con dei chiarimenti per supportare tutti gli operatori.
Una circolare del CNI elenca i soggetti abilitati alla redazione dell'Attestati di Prestazione Energetica, specificando anche le categorie per cui sussiste l'obbligo di frequentare un corso di formazione.
Uno studio condotto su un palazzo dei primi del ‘900 a Roma ha evidenziato le misure più efficaci per risparmiare energia: gestione “intelligente” delle pompe di calore, eliminazione del boiler a gas, sostituzione degli infissi a vetro singolo. Molto più lungo, invece, il payback per l’isolamento termico.
La Regione Emilia Romagna sta predisponendo un bando per concedere contributi alle PMI che realizzano una diagnosi energetica o adottano un sistema di gestione dell'energia conforme alla ISO 50001. Cofinanziamento MiSE-Regione. Contributi al 50% dei costi.
Tre casi di impianti realizzati censiti nel progetto "PV Financing", nell'ambito del quale rientra anche il nostro webinar del 28 marzo. Per ognuno i dati più importanti, la resa economica ed eventuali errori commessi. Il successo? Costruire sempre l'impianto su misura dell'utente.
È operativo il sito ENEA per la trasmissione dei dati relativi agli interventi di efficientamento ammessi alla detrazione fiscale del 65% conclusi dopo il 31 dicembre 2016. Riepiloghiamo le principali novità introdotte al meccanismo nel 2017 e ricordiamo come funziona e per quali interventi vale.
Confinate a pochi progetti sperimentali, le turbine offshore galleggianti aspettano da tempo di diffondersi nei mari europei, contando sulle previste riduzioni di costi e sulle economie di scala. Analisi e prospettive in una recente presentazione di WindEurope.
La Regione Sardegna torna a ribadire la sua contrarietà agli impianti di solare termodinamico di Gonnosfanadiga e di Flumini Mannu che, per la loro dimensione, andrebbero a sacrificare un'area produttiva, attualmente adibita ad uso agricolo e al pascolo di bestiame.
Dopo il report del think tank del Royal Institute of International Affairs che considera la bioenergia un errore dal punto di vista climatico, ha fatto seguito una netta replica di IEA Bioenergy, firmata da oltre 125 esperti e professori universitari, che contesta asserzioni e conclusioni dello studio britannico.
Il mercato fotovoltaico svizzero nel 2016 ha rallentato rispetto al 2015. Per il 2017 e il 2018, molto dipenderà dall'esito della consultazione sulla Strategia energetica 2050, che potrebbe portare al rifinanziamento degli incentivi e a nuove regole più favorevoli all'autoconsumo, anche in multi-utenza.