Skip to Content
Condividi contenuti RSS
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Dietro ai nuovi investimenti c'è la fiducia in un mercato rialzista. Ma quanto è fondata questa aspettativa? Le nuove rinnovabili potrebbero essere vittima del cosiddetto “effetto cannibalismo”, cioè del calo dei prezzi causato dalla loro stessa partecipazione al mercato elettrico? Abbiamo provato a capirlo sentendo alcuni analisti.
I 50 anni del Club di Roma, il think-tank fondato da Aurelio Peccei, sono l'occasione per rilanciare la riflessione iniziata nel 1972 con "The Limits to Growth". Oggi un nuovo rapporto "Come On! Capitalism, Short termism, Population and Destruction of the Nature", disponibile online.
Approvato a Strasburgo il nuovo regolamento sui test dei veicoli, che punta a evitare il ripetersi di scandali come il dieselgate. Verifiche più capillari, multe alle case...
Ma nelle prossime settimane bisognerà smussare le divisioni tra l'Europarlamento e il Consiglio Ue, trovando una posizione comune sui traguardi al 2030, che i deputati...
Le nuove misure si avvicinano alla pubblicazione. Dopo il parere dell'Autorità per l'Energia, il provvedimento che interviene sul meccanismo dei titoli di efficienza...
Il documento Arera in consultazione illustra gli orientamenti in merito alla definizione delle specifiche funzionali caratterizzanti la versione "2.1" dei contatori...
Per il proprietario di un impianto fotovoltaico avere una figura professionale capace di adempiere in maniera puntuale a queste scadenze diventa sempre più importante. Per questo Enerray con il nuovo team O&M ha previsto il potenziamento della figura dell’Admin Management.
La Campania ha abrogato il regolamento regionale n. 2/2010 in materia di VIA, poiché la normativa statale entrata in vigore negli ultimi anni regola completamente la materia, non lasciando margini di discrezionalità alle regioni.
Dati e tendenze del solare a livello globale nell’ultimo rapporto diffuso dal programma speciale della IEA per questa fonte rinnovabile. La potenza cumulativa mondiale ha superato i 400 GW. Uno sguardo ai principali mercati e alle prospettive future.
Il Ministère de la Transition écologique et solidaire ha annunciato il progetto per il futuro della più anziana tra le centrali nucleari francesi, Fessenheim, che dovrà essere spenta entro il 2019: sul sito troverà posto un parco fotovoltaico da 300 MW, di cui 100 su edifici.
Il Regolatore dà il suo via libera allo schema di decreto, condizionato però da alcune richieste di modifica e al chiarimento di alcuni aspetti. Si chiede ad esempio di non considerare gli scambi avvenuti tramite bilaterali per la determinazione del contributo tariffario riconosciuto.
Giovedì 19 aprile i ministri dell’energia europei discuteranno degli obbiettivi 2030. C'è bisogno di un buon compromesso fra le posizioni della Commissione e quelle del Parlamento Ue, vista anche la rapida evoluzione dei costi delle rinnovabili, sarebbe utile che il nuovo Parlamento italiano si esponga con una posizione più avanzata per il nostro paese.
Un nuovo report FAO su questa tecnologia. Il calo dei costi del solare potrebbe cambiare il modo di coltivare in luoghi come l'Africa subsahariana, dove solo il 3% delle aree coltivate è irrigata. Ma questa rivoluzione va gestita per garantire un uso sostenibile delle risorse idriche.
Installato il primo esemplare della piattaforma V164 potenziata a 8,8 MW di Vestas, nel parco eolico marino realizzato nella Scozia settentrionale dall’utility svedese Vattenfall. Caratteristiche e prospettive dell’innovazione tecnologica in questo settore delle rinnovabili.
Venerdì scorso a Roma Legambiente ha presentato il volume Green Mobility, pensato per portare idee e proposte alle nuove Camere e al Governo in materia di mobilità sostenibile. L'approfondimento dell'associazione e i dati del sondaggio dell’Osservatorio sulla Mobilità nuova e sostenibile.
In vista della costituzione di un mercato dei CIC, certificati di immissione in consumo di biocarburanti, il GME ha individuato un possibile modello di funzionamento dettagliatamente illustrato in un documento sottoposto a pubblica consultazione fino all'11 maggio.
Il M5S annuncia di voler correggere la Strategia energetica nazionale, “che ha obiettivi poco ambiziosi e senza gli strumenti per realizzarli”, ma anche di voler dare un ruolo nuovo sia all'Arera che alla Cdp, entrambe prossime al rinnovo dei vertici, come anche il Gse.
Nell'ambito della nuova rubrica “Chiedilo a QualEnergia.it – Leggi e Fisco”, risponde ai dubbi di un nostro lettore su accumuli per il fotovoltaico e Iva agevolata l'avvocato Giovanni Iaselli, Lead Lawyer, Tax, DLA Piper Italia.
A marzo il Pun medio si è attestato a quasi 57 euro a MWh, confermandosi sui livelli di febbraio e facendo registrare una crescita del 28% su base annuale. Tra le cause le temperature rigide dell'inizio del mese scorso. I dati Gme sul mercato elettrico aggiornati a fine marzo.
Già siglata da 22 paesi Ue, Italia esclusa, la dichiarazione che istituisce una partnership per sviluppare i nuovi protocolli informatici destinati alla fornitura di servizi pubblici/privati. Opportunità e caratteristiche della tecnologia.
Dati e tendenze del settore delle costruzioni in Italia nel nuovo rapporto Fillea-Cgil. Gli incentivi, tra cui l’Ecobonus, hanno un ruolo fondamentale per attivare gli interventi di ristrutturazione e riqualificazione degli edifici.
Nell'udienza del 12 aprile il giudice ha deciso che 26 dirigenti di Tirreno Power, che gestivano l’impianto, saranno processati con l’accusa di disastro ambientale e sanitario colposo per le emissioni prodotte dalla centrale. Si stimano 427 morti 'anomale' tra il 2000 e il 2007. Scontro su uno studio del Cnr di Pisa.
Le vendite globali degli inverter per gli impianti fotovoltaici lo scorso anno sono aumentate del 23% in confronto ai dodici mesi precedenti. I nuovi numeri e le tendenze secondo le stime di GTM Research, che solo poco più di un anno fa prevedeva di toccare questo livello nel 2021.
Grazie alla guida aggiornata dell'ENEA facciamo il punto sui 3 tipi di intervento che rientrano nella detrazione e su tutti i dettagli che è utile sapere per l'accesso all'agevolazione fiscale.
Per l’assegnazione della progettazione definitiva ed esecuzione dei lavori, il Centro ha indetto una gara con procedura su invito, con un importo complessivo a base del bando di circa 500mila euro. Le domande entro il 27 aprile.
Diversi gli argomenti trattati in questo numero, tra cui la transizione energetica in Europa, il ruolo della geotermia nel mix energetico, la mobilità elettrica e sostenibile. Un articolo riassume i principali interventi.
Dopo una prima fase molto faticosa qualcosa nella diffusione del Conto termico sembra essersi sbloccato. Restano però alcuni problemi come la scarsa promozione e la questione "catalogo". Con l'aiuto di alcuni esperti del settore proviamo a illustrare la situazione dell’incentivo.
Leggero calo delle emissioni di CO2 ma peggiorano le prospettive di decarbonizzazione. Record storici per le rinnovabili ma trend di crescita non in linea con gli obiettivi al 2030. La nuova Analisi trimestrale del sistema energetico italiano curata dall’Enea.
Nella prima gara in cui il solare si confrontava con l'eolico, il contingente è andato tutto a 32 progetti solari, con l'energia dal vento che si è dimostrata non competitiva. La lista dei progetti vincitori. Offerta media FV a 46,7 euro/MWh, eolico a 72,3.
Via libera dal governo del Gujarat per la realizzazione di un impianto FV di grandissime dimensioni che comporterà un investimento nell’ordine di 3,9 miliardi di dollari. I numeri del solare indiano.
Molti costruttori stanno ritardando l’uscita di modelli più efficienti e stanno manipolando i test sui consumi in modo da rientrare negli obiettivi fissati da Bruxelles per le emissioni di CO2. I traguardi post 2020 però sono a rischio: i dati e le raccomandazioni di Transport & Environment.
Alcuni spunti sui risultati di studi dedicati alla valutazione della quantità di rinnovabili che possono essere immesse nei sistemi elettrici esistenti e futuri senza impattare sugli standard di affidabilità e di sicurezza. I meccanismi di incentivazione più idonei. Un'analisi di RES4MED&AFRICA.
In base al contratto siglato tra Engie e Air Products, l’azienda cliente del colosso energetico francese potrà conoscere in tempo reale e in tutta sicurezza quanta elettricità pulita corrisponderà ai suoi consumi giornalieri, ottenendo i corrispondenti certificati d’origine green.
Per la sostituzione di finestre comprensive di infissi acquistate entro il 31 dicembre 2018 viene riconosciuta una detrazione fiscale del 50%. Chi può accedere alla detrazione? E quali spese sono ammissibili? Una guida ENEA riassume gli aspetti principali di questa agevolazione fiscale.
Lo stabilisce una nuova sentenza della Corte Costituzionale, pronunciatasi sulla legge regionale del Veneto sui generatori a biomasse. La Consulta ricorda che le Regioni possono definire aree e siti non idonei ma non introdurre limiti generali.
Una soluzione interessante in alcuni contesti, come case mono e bifamiliari, agriturismi e piccoli condomini è quella dei cosiddetti impianti combisystem per la fornitura di riscaldamento e acqua calda sanitaria con solare termico e caldaia/stufa a pellet o legna. Un esempio.