Se non riuscite a visualizzare correttamente questa newsletter fare click qui
Newsletter n. 281 del 30 dicembre 2016

Le difficoltà e i dinamismi delle aziende italiane del settore delle rinnovabili e dell’efficienza energetica, i ritardi della politica e le innovazioni che rimodellano i mercati dell’energia. Nel 2016 la redazione di QualEnergia.it ha seguito tutto ciò per i suoi lettori e continuerà a farlo con maggiore impegno e nuovi strumenti nel 2017.

Efficienza energetica

Il termine per installare sistemi di contabilizzazione del calore nei condominii con riscaldamento centralizzato slitta dal 31 dicembre 2016 al 30 giugno 2017. Proroga in extremis con il provvedimento approvato oggi in Consiglio dei Ministri. Il testo del Milleproroghe.

Uno studio di Althesys stima benefici e costi economici e ambientali per l'Italia nel periodo 2017-2020 di una diffusione della micro-cogenerazione, qualora fosse annoverata tra gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici che possono sfrutture l'ecobonus.

Fotovoltaico

Pechino taglierà fino al 19% le tariffe feed-in per i nuovi impianti solari FV. Nel 2018 diminuzioni anche per i sussidi all’eolico. Grande incertezza sulle previsioni della potenza fotovoltaica installata, mentre prosegue il braccio di ferro con Bruxelles sulle misure antidumping.

Quali costi per la bolletta elettrica

Si partirà nel 2017 con quasi 2 milioni di utenti. Enel Distribuzione ha presentato il piano di sostituzione fino al 2031. L'azienda ha recepito alcuni suggerimenti delle Associazioni dei consumatori, ma restano diverse criticità. A cominciare dalla lettura del vecchio contatore.

L’Autorità per l’energia ha pubblicato la delibera per attuare la seconda fase della riforma della bolletta elettrica per i clienti residenziali. Il primo gennaio 2017 scatta una serie di cambiamenti verso l’abolizione delle aliquote progressive. Il testo del provvedimento e una sintesi.

In evidenza

Per le feste una promozione riservata ai nuovi abbonati: fino all’8 gennaio 2017 con l’Abbonamento annuale a QualEnergia.it PRO riceverai anche DUE regali: il volume “Due gradi" di Gianni Silvestrini e l’Abbonamento per il 2017 alla Rivista bimestrale QualEnergia. Abbonati subito!

Come fare

In situazioni dove lo spazio è poco, come negli appartamenti in condominio, non ci si deve rassegnare a lasciare nel cassetto il sogno di tagliare i consumi energetici. Dalla caldaia alla coibentazione, vediamo gli interventi che si possono fare per migliorare la nostra efficienza energetica.

Dall'ENEA piccoli accorgimenti per trascorrere le feste di fine anno coniugando risparmio energetico, lotta agli sprechi e buona alimentazione

Il mercato elettrico che cambia

Continua il calo della domanda, e dei prezzi, ma le dismissioni attenuano l'eccesso di capacità, mentre i prezzo del gas danno sollievo ai cicli combinati. L'effetto delle fonti rinnovabili è ormai consolidato. Un'analisi dei principali indicatori del mercato elettrico italiano nel 2016 condotta da ENEA.

Nel Centro Ricerche ENEA Casaccia parte la costruzione e la sperimentazione di un impianto dimostrativo di ultima generazione High Voltage Direct Current-Voltage Sourced Converter, che promette di rivoluzionare la trasmissione di energia elettrica su lunghe distanze.

Fossili vs Rinnovabili

Un nuovo studio ha confrontato i valori LCOE medi delle diverse fonti elettriche sia fossili che rinnovabili, evidenziando che il fotovoltaico e l’eolico, nei casi migliori, sono già in grado di competere con gas e carbone anche nei mercati occidentali. Le analisi e i numeri più aggiornati.

Normativa e Incentivi

Recepite tutte le modifiche chieste dalla Conferenza Unificata, il decreto con le nuove linee guida sui titoli di efficienza energetica dovrebbe essere pubblicato a brevissimo. Non accolto il suggerimento dell'Aeegsi di applicare il nuovo decreto solo ai progetti non ancora presentati.

Tra le principali novità la proroga per il 2017 e fino al 2021 per alcuni interventi. Il punto della situazione su ecobonus, sismabonus e detrazioni per le ristrutturazioni dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge di Bilancio 2017

Le nuove tariffe elettriche per i clienti non domestici saranno applicate dal 2018; slittano i termini per gli obblighi di rinnovabili termiche nei nuovi edifici e per la contabilizzazione del calore nei condomini. Il testo del decreto Milleproroghe 2017 e le novità su efficienza energetica e rinnovabili.

La Legge di Bilancio 2017 ha previsto un nuovo stanziamento finanziario pari a 560 milioni di euro per la proroga dell’apertura dello sportello, con la possibilità di accedere ad un contributo maggiorato del 30% per l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi di fabbrica con determinate funzionalità.

La Regione ha approvato il Piano Energetico Ambientale regionale 2020 che consentirà di avviare nei primi mesi del 2017 l’emanazione dei bandi di finanziamento relativi alla promozione delle rinnovabili e dell’efficienza energetica a favore di imprese ed enti pubblici.

Politica energetica

Con la forte crisi climatica planetaria, la crisi ambientale legata alla spoliazione delle risorse naturali, oggi siamo anche di fronte, e da tempo, a una grave crisi economica. Cosa dicono di questa doppia crisi gli economisti, le loro teorie, i loro modelli? Vanno lasciate a loro le decisioni economiche politiche?

Edilizia a basso consumo energetico

Non ci sono più ragioni tecniche, prestazionali o economiche che valgono come scuse per non usare materiali provenienti dal riciclo nelle costruzioni. Servono però riferimenti normativi che accompagnino la crescita nell'uso dei materiali fino al target del 70% fissato al 2020.

Pubblicato il decreto ministeriale con le modalità di richiesta: trasmissione telematica dei dati alle Entrate, a partire dagli interventi relativi al 2016, entro il 28 febbraio. Gli amministratori di condominio dovranno inviare le comunicazioni indicando anche la ripartizione delle spese tra i singoli immobili.

Eolico

Tutti gli ammessi e oltre l'80% dei progetti iscritti all'asta per l'eolico a terra del DM 23 giugno 2016 hanno offerto il massimo ribasso possibile. Accetteranno un compenso minimo garantito di soli 66 euro per megawattora. Come si è arrivati a tanto e cosa significa per il futuro dell'energia eolica in Italia?

Energie fossili

Nei primi undici mesi del 2016 tutti i consumi petroliferi italiani hanno registrato una diminuzione dello 0,7% sul 2015. Il consumo di benzina ha avuto una flessione del 2,5%; il calo dei carburanti (benzina + gasolio) è dello 0,5%. Nuove immatricolazioni auto: +16%.

News dalle Aziende: prodotti e servizi

La presentazione avverrà durante un appuntamento gratuito che si terrà in provincia di Padova e sarà aperto a tutti i professionisti di settore: partner SMA, installatori, progettisti, energy manager, figure commerciali, proprietari e gestori di impianti.