Se non riuscite a visualizzare correttamente questa newsletter fare click qui
Newsletter n. 271 del 21 ottobre 2016

Per far riprendere il mercato dell’edilizia in Italia si dovrà puntare sulle riqualificazioni energetiche profonde. Gli obiettivi europei al 2030, la spinta all’economia circolare, l’industrializzazione e più innovativi strumenti di incentivazione sono i fattori che potranno consentire questo cambiamento. L'editoriale di Gianni Silvestrini.

Efficienza energetica

Nonostante in Italia vi siano validi sistemi di incentivazione, le amministrazioni locali si trovano davanti a impedimenti insormontabili per fare interventi di efficienza energetica. Diversi i motivi che vengono spiegati in questo articolo di Mario Gamberale, insieme ad alcune proposte per la Legge di Stabilità.

La IEA ha presentato alcuni esempi di buone pratiche di energy-efficient prosperity in varie parti del mondo, dalle piccole e medie imprese alle singole abitazioni. L’importanza dell’efficienza energetiche nelle micro reti rinnovabili e per l’accesso universale all’elettricità.

In Italia cresce il numero di aziende certificate ISO 50001. Un’indagine della FIRE ha coinvolto 54 organizzazioni per approfondire i vantaggi attesi, i risparmi energetici ottenuti, gli investimenti effettuati. La certificazione diventa così anche uno strumento per aumentare la competitività.

Edilizia a basso consumo energetico

I benefici e le potenzialità del nuovo incentivo per la riqualificazione energetica degli edifici condominiali. Ma restano alcune criticità e dettagli di non poco conto che andranno definiti con provvedimenti specifici dell'Agenzia delle Entrate. Un articolo a cura di Renovate Italy.

Prorogate fino al 31 dicembre 2017 detrazioni fiscali del 65 e del 50% e bonus mobili. Per ecobonus nei condomini stabilizzazione fino al 2021 e incentivo più generoso. Arriva il “sismabonus” per gli immobili in aree sismiche. In allegato il Documento programmatico di bilancio 2017.

Politica energetica

Le aree urbane consumano il 65% dell’energia mondiale, evidenzia IRENA. L’espansione o riqualificazione metropolitana va progettata con criteri nuovi. Esempi di politiche e iniziative nel mondo nei tre settori chiave: edifici, trasporti, industrie. Programmi sperimentali e tecnologie consolidate.

Sembrano distendersi i rapporti tra Israele e Turchia grazie all’annuncio di un gasdotto che potrebbe unire i due paesi con lo sfruttamento di un grande giacimento offshore. Intanto Ankara si riconcilia anche con Mosca. Il gas diventa la risorsa energetica protagonista di questo duplice disgelo.

Un report del WEC sulle tendenze che plasmeranno il futuro scenario energetico. Tra queste, una forte contrazione della crescita della domanda globale di energia primaria e il deciso aumento di solare ed eolico per la produzione di elettricità. Sarà sufficiente per i target su clima?.

Quali costi per la bolletta elettrica

La delibera Aeegsi sulla vicenda delle condotte anomale dei mesi scorsi sul mercato del dispacciamento: qualunque sarà l'esito delle decisioni della giustizia amministrativa, per i consumatori sarà garantito in modo automatico il rimborso in bolletta degli importi che verranno recuperati con l’attività di indagine dell'Autorità.

Normativa e Incentivi

I controlli sull'agevolazione fiscale sono sistematici e coinvolgono un numero importante di imprese. Ma c'è un difetto di legittimazione dell’Agenzia delle Entrate come controllore: la totale assenza delle competenze tecniche che è stata riconosciuta come motivo di annullamento.

L'iniziativa consentirà di erogare 1,2 miliardi di euro di prestiti a tassi agevolati alle PMI del Sud, a fronte di uno stanziamento statale di 202 milioni. Grazie alla cartolarizzazione il programma combina i fondi gestiti a livello nazionale o regionale, con risorse europee.

Ci sono risorse disponibili fino a 17 milioni di euro e un credito di imposta del 50% per le spese sostenute dalle imprese che hanno fatto e faranno entro fine anno interventi di bonifica dall’amianto. Le domande a partire dal 16 novembre 2016.

Fotovoltaico

Il governo di Narendra Modi è pronto a lanciare un programma per sviluppare la produzione domestica di pannelli fotovoltaici. Economie di scala, efficienza, automazione: l’industria indiana dovrà imitare il modello cinese. New Delhi metterà sul piatto incentivi e sussidi.

La proposta di risoluzione anticipata evolontaria delle convenzioni, a fronte di un pagamento una tantum dell'importo residuo, nelle due province autonome potrebbe portare 90 milioni di euro ai proprietari di impianti fotovoltaici fino a 3 kWp di potenza. Se ne parlerà a Bolzano il 26 ottobre.

Il 15 ottobre Greenpeace ha consegnato all’isola di Lampedusa e al Sindaco Giusi Nicolini un impianto fotovoltaico da 40 kWp acquistato attraverso il progetto di crowdfunding "Accendiamo il sole". Il Comune risparmierà così quasi 200mila euro, che potranno essere usati a vantaggio dei cittadini.

Usare le grandi superfici vetrate per trasformarle in impianti FV pressoché invisibili, evitando di oscurare gli interni. Diverse le soluzioni tecnico-architettoniche testate nel mondo. Per renderle esteticamente accettabili nasce un brevetto e una startup della Bicocca di Milano.

Ricerca e Industria

Meno slogan e più conoscenze tecnologiche e competenze, è quanto serve oggi secondo il presidente dell'Enea, Federico Testa, per sviluppare veramente in Italia le città intelligenti. Se ne è parlato in un convegno a Roma, dove è stato presentato anche il coinvolgimento di Enea nell'iniziativa della Casa Bianca sulle smart city.

Testata con successo una tecnologia DSR sviluppata da una società inglese per far comunicare contemporaneamente e in tempo reale migliaia di dispositivi sulle linee di trasmissione. Nuove prospettive per generazione distribuita, accumuli e la modulazione dei consumi.

I mercati delle rinnovabili

Le stime sulla crescita di eolico e fotovoltaico contenute nel prossimo World Energy Outlook di novembre, sono state “significativamente riviste al rialzo” rispetto alle edizioni precedenti. Finora l'Agenzia internazionale per l'energia aveva sempre sottostimato la crescita delle rinnovabili.

Con circa 65 GW aggiuntivi, la potenza cumulativa a fine 2016 toccherà 500 GW, con una crescita del 16%. I mercati più forti nel primo semestre: Cina, India, Germania e Brasile. Gli scenari proposti da GWEC prevedono una sostanziale crescita della potenza al 2030, da tre a quattro volte, fino a coprire il 20% della domanda elettrica.

Un webinar online e workshop gratuito con visite guidate in Danimarca, nell’ambito del progetto europeo “SmartReFlex” sul tema del teleriscaldamento e teleraffrescamento da fonti rinnovabili.

Le migliori prospettive del biometano dal punto di vista economico sono nell'uso come carburante per autotrazione trasportato extra-rete. Poco conveniente invece riconvertire un impianto elettrico a biogas. Lo mostra RSE in un nuovo studio in cui si fa il punto su regole, filiera, barriere del biometano in Italia.

Mobilità sostenibile

Con l'avvicinarsi del recepimento della direttiva europea Dafi, sulla mobilità sostenibile, anche il sindacato s'interroga circa le questioni che porranno al mondo del lavoro le scelte tecnologiche e infrastrutturali che si stanno facendo. Ma l'Italia non sembra avere una visione innovativa.

Riduzione dei costi, sviluppo della mobilità condivisa e della guida autonoma nelle città, riduzione effettiva dei consumi di carburante: i temi più discussi nel summit londinese sul futuro dell’energia nei trasporti. Come le vetture a zero emissioni potranno cambiare le regole del gioco.

Le osservazioni dell'associazione sullo schema di decreto di attuazione della Direttiva DAFI. “Anticipare di 2 anni gli obiettivi previsti al 2020: la rete e le colonnine di ricarica devono precedere e non aspettare la diffusione delle auto elettriche.”

Come fare

In occasione dell’accensione dei termosifoni che scatta dal 15 ottobre nei 4.300 comuni della zona climatica “E”, l’ENEA ricorda alcune semplici regole per la corretta manutenzione della caldaia ai fini della sicurezza, per la contabilizzazione del calore e per risparmiare sulla bolletta.

Cambiamenti climatici

In Ruanda quasi 200 paesi hanno deciso di limitare molto gradualmente l’utilizzo degli idrofluorocarburi HFC comunemente contenuti in frigoriferi e condizionatori. Per l’ONU è un’intesa storica che contribuirà in modo decisivo a evitare il surriscaldamento terrestre. Quali alternative ai gas dannosi?

News dalle Aziende: prodotti e servizi

Energia Italia ha presentato il progetto di affiliazione "Stilecologico" dedicato agli installatori che operano nel settore del fotovoltaico italiano, per supportarli nella realizzazione di nuove strategie di marketing e comunicazione verso il cliente finale.

Sonnen, come player europeo nella produzione e vendita di sistemi di accumulo residenziale, ha sostenuto l'evento Ischia Energy Lab come sponsor.

Cos'è il revamping e come farlo correttamente? Alcuni consigli su come individuare e risolvere le problematiche più frequenti. Da Fronius un portale dedicato e il Revamping Tool, un software che in pochi click permette di capire qual è la soluzione migliore nella sostituzione dell’inverter guasto.

Chi compra un prodotto che aderisce al progetto Cobat Zero Waste troverà una garanzia aggiuntiva da attivare tramite un portale ad hoc. Attraverso il software di Cobat, potrà scaricare l’attestato e richiedere il ritiro del prodotto quando se ne vorrà disfare. Il primo partner è ABB Product Group Solar.

È il primo project bond, con rating, per rinnovabili emesso in Italia. Il bond è stato interamente sottoscritto al momento del lancio da fondi e da realtà per le quali Apollo Capital Management LP agisce in qualità di manager o advisor.

Ripartono i Sunny Days di SMA Italia per installatori e progettisti del fotovoltaico italiano. Protagonista di questa seconda parte del tour il Sunny Boy Storage e le diverse soluzione per l'accumulo di energia fotovoltaica nel settore residenziale.

Durante l'evento indiano FuturaSun presenta allo stand 1524 nel padiglione 1 il modulo policristallino FU260P, che si distingue per il suo basso coefficiente di temperatura Pmax del 0,36% / C °.

Il servizio di Verifica della Fatturazione di SMS analizza tutte le voci della bolletta energetica per identificare e correggere errori o lacune del processo di fatturazione.

ESOLAR è il sistema di monitoraggio per gli impianti e parchi fotovoltaici affidabile a tutte le latitudini e longitudini.