Se non riuscite a visualizzare correttamente questa newsletter fare click qui
Newsletter n. 219 del 2 ottobre 2015

I numeri del 2015 mostrano un installato fotovoltaico in Italia al di sotto delle aspettative. Il segmento residenziale è andato abbastanza bene, ma non è decollato il mercato degli impianti di media taglia in configurazione SEU. Le imprese del settore si stanno attrezzando per superare gli ostacoli con nuove strategie.

Ricerca e Industria

Fra le diverse tecnologie dell'accumulo in competizione tra loro per veicoli e applicazioni stazionarie, la vincente, per ragioni tecniche o economiche, sarà anche quella più sostenibile? Vista la certa limitatezza delle risorse sarà necessario riciclare il più possibile, a cominciare dalle batterie al litio.

Esperti della ricerca e dell’industria internazionale si sono incontrati a Roma per parlare di raffrescamento da solare termico e verificarne la sua futura competitività di mercato. Una nuova generazione di sistemi innovativi e la competizione-collaborazione con il fotovoltaico.

In evidenza

Roma, 2 Dicembre 2015 - Workshop di QualEnergia.it: Strategie per i diversi segmenti di mercato nel breve periodo, contesto normativo, aspetti tecnico-finanziari, approccio al cliente finale, diffusione degli accumuli.

Efficienza energetica

Partnership con le utility, ma anche nuovi strumenti che permettono di finanziare gli interventi di efficientamento energetico senza farli pesare sui bilanci di chi li realizza: il mercato italiano dell'efficienza è in movimento per superare le difficoltà nell'accesso al credito. Intervista a Stefano Clerici del CESEF.

Entro il 5 dicembre molte imprese devono presentare una diagnosi energetica dei propri stabilimenti produttivi. Un obbligo che molti sembrano non aver compreso ma che può essere un'opportunità per le aziende: è il primo passo per ridurre sprechi e rendere l'impresa più competitiva. Un intervento del presidente di FIRE.

Fotovoltaico

Il nuovo decreto sulle rinnovabili elettriche diverse dal fotovoltaico, attualmente all'esame della Conferenza Stato-Regioni, contiene delle disposizioni applicabili anche agli impianti fotovoltaici: si tratta della disciplina sugli interventi sugli impianti in esercizio. Un'analisi delle novità a cura dello studio legale Sticchi Damiani.

Edilizia a basso consumo energetico

A ottobre a Verona, nell'ambito di Greenbuild EuroMed, verranno presentati grandi e piccoli progetti di edilizia bioclimatica. Un evento formativo professionale di alto livello per progettisti e industrie del settore. Ne parliamo con la vicepresidente di Green Building Council Italia, Nadia Boschi.

Il governo ha confermato la volontà di inserire nel disegno di Legge di Stabilità l’ampliamento degli ecobonus sull’efficienza energetica anche a condomìni e complessi di edilizia residenziale pubblica.

In vigore da oggi, 1° ottobre 2015, i tre decreti del Ministero dello Sviluppo Economico che completano il quadro normativo in materia di prestazioni energetiche degli edifici. Contengono le regole per compilare l'attestato di prestazione energetica o APE.

L'Emilia Romagna ha aggiornato le disposizioni nazionali emanate in attuazione della direttiva europea sulla prestazione e certificazione energetica degli edifici. Saranno in vigore il 1° ottobre 2015.

Quali costi per la bolletta elettrica

Dal 1° ottobre e per l’ultimo trimestre 2015 per la famiglia-tipo la bolletta dell’elettricità avrà un aumento del 3,4%, mentre la bolletta del gas registrerà un incremento del 2,4%. Le cause spiegate dall'Autorità per l'Energia. Come si compone oggi la bolletta elettrica? Quanto incidono fonti rinnovabili ed efficienza energetica?

Politica energetica

Il documento sulla riforma del mercato elettrico presentato martedì 22 settembre da Confindustria per G.B. Zorzoli è “un bicchiere mezzo pieno e quindi anche mezzo vuoto”. L'associazione coglie alcune esigenze di cambiamento ma continua ad avere un approccio, per certi aspetti, passatista.

L'annuncio è del ministro dell'Ambiente: con il Ministero dell'Economia e la Presidenza del Consiglio si sta ragionando su come prorogare o rilanciare la delega fiscale per quanto riguarda la fiscalità con impatto ambientale, inclusa quella energetica e climatica, con un disegno di legge ad hoc o il Green Act.

Energie fossili

Basilicata, Marche, Puglia, Sardegna, Abruzzo, Veneto, Calabria, Liguria, Campania e Molise bocciano la deriva petrolifera del Governo Renzi e depositano 6 quesiti referendari in Cassazione.

Mobilità sostenibile

Auto completamente elettriche, scooter e altro ancora. Tra nuovi operatori e nuove forme di "sharing floating”, l'auto condivisa sta vivendo un boom e la partita è sempre più aperta. Una fotografia della situazione del mercato nel nostro Paese a cura di Carlo Iacovini, autore del libro “Car Sharing”.

Normativa e Incentivi

Le osservazioni di due associazioni di categoria delle Energy Services Company, Federesco e Assoesco, sull'aggiornamento delle linee guida dei certificati bianchi o titoli di efficienza energetica, attualmente in fase di consultazione.

Il Consiglio di Stato, rovesciando una decisione del Tar Lazio, ha accolto il ricorso di un'azienda per un impianto idroelettrico al quale il GSE aveva rifiutato l'iscrizione per una data sbagliata: il carattere solo formale dell’errore lo renderebbe privo di concreta incidenza.

Un decreto del MiSE assegna risorse pari a 300 milioni di euro per il finanziamento di programmi di sviluppo in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia.

Chiarimenti sull’applicazione della delibera 595/2014/R/eel per la regolazione del servizio di misura dell’energia elettrica prodotta da impianti incentivati in cessione totale.

Cambiamenti climatici

Il contenuto dell'intesa sulla lotta al riscaldamento globale annunciata venerdì dal presidente americano Barack Obama e il suo omologo cinese Xi Jinping. Pechino conferma l'avvio nel 2017 nel colosso asiatico di un meccanismo di "cap and trade" per la CO2 a livello nazionale.

L'associazione si augura che la retromarcia della multinazionale spinga le altre compagnie petrolifere a un check sulla fattibilità alla luce dell’imprevedibilità dei progetti esplorativi nell’Artico e soprattutto spinga gli investitori a investire in progetti low-carbon

Appuntamenti

Dall'8 al 9 ottobre si svolgerà a Roma, presso la Facoltà di Ingegneria della Sapienza, OWEMES 2015, il Simposio Internazionale "Offshore Wind and other marine renewable Energies in Mediterranean and other European Seas". Oltre 30 lavori da tutta Europa.

In programma a Verona Fiere dal 14 al 16 ottobre 2015, Smart Energy Expo propone un ricco calendario di convegni, lezioni e approfondimenti sul vasto mondo dell'efficienza energetica.

Verona, 14 - 16 Ottobre 2015

Bologna, 14 - 17 Ottobre 2015

Milano, 20 - 21 Ottobre 2015

News dalle Aziende: prodotti e servizi

Test certificano il perfetto funzionamento dei moduli fotovoltaici FuturaSun anche nelle condizioni più estreme.