Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

FV, così SMA ha ottimizzato la produzione dell'impianto sullo studio di Rays Sud

Grazie al sistema Sunny Design e al supporto dei tecnici SMA Italia è stato possibile ottimizzare la resa dell'impianto FV installato sullo studio radiologico Rays Sud di San Donaci (BR), agendo sui singoli moduli. Vediamo come.

Grazie al sistema Sunny Design e al supporto dei tecnici SMA Italia è stato possibile ottimizzare la resa dell'impianto FV installato sullo studio radiologico Rays Sud di San Donaci (BR), agendo sui singoli moduli. Vediamo come.

L'impianto esistente

Composto da 66 moduli Schuco MPE 245 PS 08, da 1 inverter SMA Sunny Tripower 8000 TL-10 e 1 inverter SMA Sunny Tripower 10000 TL-10 - l'impianto è entrato in funzione a giugno 2012. Ha una potenza di 16.67 kW e un rendimento annuo di 19 MWh.

L'installazione è stata eseguita sfruttando al massimo le superfici disponibili, prevedendo l’installazione dei moduli su diversi livelli, in parte su lastrico solare e in parte su un torrino scale. In fase di installazione si è cercato di evitare problemi legati a parziali ombreggiamenti dei moduli, sfruttando tutta la superficie del torrino, mantenendo la distanza maggiore possibile dallo stesso ed installando una vela laterale. Nonostante ciò, l’impianto registrava periodi di minor efficienza, soprattutto nella stagione invernale a causa dei vari ombreggiamenti.

Problema e soluzione

Ma nello stesso anno dell'entrata in funzione si registrava un rendimento ridotto a causa di problemi di ombreggiamento parziali, soprattutto nel periodo invernale.

Per aumentarne il rendimento, a giugno 2017 il proprietario dell’impianto ha deciso di procedere con l’installazione di ottimizzatori su tutti i moduli. Questo ha permesso un incremento di efficienza annuale dell’impianto fotovoltaico dell’8%, calcolato raffrontando il rendimento attuale con il rendimento dell’impianto registrato nel 2012, anno di installazione.

Considerata la maggiore produzione, si prevede un rientro dell’investimento economico nell’arco di circa 6 anni.

Gli strumenti utilizzati

Per la progettazione degli ottimizzatori e dei relativi accessori utili al monitoraggio ci si è avvalsi del sistema SMA Sunny Design. Il funzionamento e il rendimento dell’impianto nel suo complesso sono monitorati continuamente sul Sunny Portal grazie al sistema SMA Sunny Web Box che, oltre alla raccolta dei dati, permette di monitorare costantemente l’impianto. Grazie all’introduzione degli ottimizzatori è stato possibile monitorare anche singolarmente i moduli fotovoltaici installati con l’applicazione dedicata.