Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Eolico, gli investimenti corrono in Europa, ma solo in certi Paesi

Numeri e tendenze nelle statistiche appena pubblicate da WindEurope sul mercato eolico continentale. Oltre 51 miliardi investiti nel 2017, di cui 22 per sviluppare nuovi impianti. Germania e Gran Bretagna davanti a tutti, in Italia il mercato secondario è abbastanza vivace.

Corrono gli investimenti per l’eolico in Europa, oltre 51 miliardi di euro nel 2017 (+9% rispetto ai dodici mesi precedenti), che rappresentano la metà del denaro speso nel settore della generazione elettrica lo scorso anno nel nostro continente.

Scorrendo le statistiche appena pubblicate da WindEurope, Financing and investment trends (documento completo allegato in basso), vediamo poi che lo sviluppo di nuovi impianti ha assorbito circa 22 miliardi di euro per complessivi 11,5 GW di potenza installata, di cui 9 sulla terraferma e 2,5 offshore.

L’anno precedente, evidenzia il rapporto, gli investimenti in ...

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
NON sei abbonato?
Prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati.
QualEnergia PRO