Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

Riscalda­mento e accumulo di acqua sanitaria e tecnica. Il kit di Elettrograf che usufruisce della detrazione del 50%.

È disponibile il nuovo kit Elettrograf per scaldare l’acqua sanitaria e tecnica autoconsumando subito l’energia generata dall’impianto fotovoltaico.

È ora disponibile il kit "Mia Energy Acqua Calda da FV", che permette di alimentare in totale autonomia boiler o puffer con resistenza elettrica fino a 6 kW, per il riscalda­mento e l’accumulo di acqua sanitaria e tecnica, autocon­sumando l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico (vedi grafico). Il prodotto usufruisce della detrazione del 50%. 

Descrizione del funzionamento

La resistenza elettrica interna del boiler/accumulatore viene gestita da Mia Energy tramite l’uscita dallo 0 al 100%, ed è alimentata con l’ausilio dei relè a stato solido AF1.G3PE215B (3kW) o AF1.G3PE225B (6kW). Con questo sistema è possibile comandare il boiler/accumulatori elettrici per riscaldare l’acqua, in modo proporzionale, in base alla quantità di energia elettrica disponibile dall’impianto FV.

La temperatura dell’acqua è visualizzata e si imposta direttamente da Mia Energy.

Funzione Riscaldamento Forzato

Per evitare che in mancanza di insolazione e quindi di energia dall’impianto FV, l’acqua non raggiunga la temperatura impostata, è possibile, solo attivando la funzione “Riscaldamento Forzato”, far sì che quando la sonda di temperatura NTC rilevi la temperatura dell’acqua troppo bassa (soglia programmabile), attivi il relè stato solido e inizi a prelevare energia dalla rete elettrica, fino a raggiungere la temperatura desiderata, oltre la quale, ritornerà a dare priorità all’autoconsumo dell’energia da FV, quando sarà disponibile.

Per maggiori informazioni consultare la scheda tecnica.