Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

FV e accumulo, un accordo tra sonnen e la spagnola WeBatt

Con un accordo stretto con la spagnola WeBatt sonnen entra nel mercato spagnolo del fotovoltaico residenziale abbinato all'accumulo.

Il Gruppo sonnen, attivo nel settore dei sistemi di storage per impianti fotovoltaici ha stretto con l'azienda spagnola WeBatt Energia un accordo che prevede l'acquisto nel primo trimestre 2018 di un consistente numero di sonnen batterie.

“Malgrado gli impedimenti normativi per lo sfruttamento delle energie rinnovabili, il mercato spagnolo sta crescendo a ritmo sostenuto”, afferma Philipp Schröder, responsabile vendite e marketing di sonnen. “Per noi questo è un chiaro segno della richiesta condivisa di forme di approvvigionamento autonomo di energia che sfruttino fonti pulite ed economicamente accessibili. Con WeBatt abbiamo trovato il partner ideale per condividere la nostra vision e realizzarla in Spagna”.

“La nostra vision consiste nel fare in modo che le persone possano rendersi energeticamente indipendenti grazie alle fonti rinnovabili e nel creare una rete in cui possano condividere tra loro questa energia elettrica pulita e prodotta in modo autonomo”, dichiara Franc Comino, general manager di WeBatt. “In sonnen abbiamo trovato il partner ottimale con cui condividere questa vision. Nessun altro fornitore di energia offre così tanti vantaggi in termini di concept orientato al futuro, qualità e longevità dell’hardware”.

Con l'aggiunta del mercato spagnolo, sonnen prosegue nel 2018 il suo processo di internazionalizzazione.

Oltre alla sonnenBatterie, ora anche i servizi energetici di sonnen sono disponibili in un numero sempre maggiore di paesi: Spagna, Portogallo, Danimarca, Paesi Scandinavi, Malaysia e Filippine. La sonnenCommunity, la più grande piattaforma di energy-sharing al mondo, fornisce energia elettrica agli utenti in Germania, Austria, Italia, Stati Uniti e Australia.